18.1 Configurare l’ambiente EventHub di Microsoft Azure

Azure Event Hubs è un servizio di pubblicazione-sottoscrizione altamente scalabile che può acquisire milioni di eventi al secondo e inviarli in più applicazioni. Questo consente di elaborare e analizzare le enormi quantità di dati prodotti dai dispositivi e dalle applicazioni collegati.

18.1.1 Cos’è Azure Event Hubs?

Azure Event Hubs è una grande piattaforma di streaming dati e un servizio di acquisizione eventi. Può ricevere ed elaborare milioni di eventi al secondo. I dati inviati a un hub eventi possono essere trasformati e memorizzati utilizzando qualsiasi provider di analisi in tempo reale o adattatori di batch/storage.

Hubs evento rappresenta il porta principale per una pipeline di eventi, spesso denominata inserimento di eventi nelle architetture della soluzione. Un archivio eventi è un componente o un servizio che si trova tra gli editori di eventi (come Adobe Experience Platform RTCDP) e i consumatori di eventi per dissociare la produzione di un flusso di eventi dal consumo di tali eventi. Event Hubs fornisce una piattaforma di streaming unificata con buffer di conservazione del tempo, che consente di scollegare i produttori di eventi dai consumatori di eventi.

18.1.2 Creare uno spazio dei nomi Hubs evento

Vai a https://portal.azure.com/#home e seleziona Creare una risorsa.

1-01-open-azure-portal.png

Nella schermata delle risorse, immetti Evento nella barra di ricerca e seleziona Hubs evento dal menu a discesa :

1-02-search-event-hubs.png

Fai clic su Crea:

1-03-event-hub-create.png

Se è la prima volta che crei una risorsa in Azure, dovrai crearne una nuova Gruppo di risorse. Se disponi già di un gruppo di risorse, puoi selezionarlo (o crearne uno nuovo).

Seleziona Crea nuovo, denomina il gruppo ldap-aep-enablement e sostituisci ldap con il tuo ldap, ad esempio mmeewis-aep-enablement

1-04-create-resource-group.png

Completare la prova dei campi come indicato:

  • Namespace : Definisci lo spazio dei nomi, deve essere univoco, utilizza il seguente pattern ldap-aep-enablement e sostituiscono ldap con il tuo ldap, per esempio mmeewis-aep-enablement
  • Posizione: Europa occidentale fa riferimento al centro dati di Azure ad Amsterdam
  • Livello di prezzo: Base
  • Unità di produzione: 1

1-05-create-namespace.png

Fai clic su Rivedi e crea.

1-06-namespace-review-create.png

Fai clic su Crea.

1-07-namespace-create.png

La distribuzione del gruppo di risorse può richiedere da 1 a 2 minuti. Quando la distribuzione avrà esito positivo, verrà visualizzata la seguente schermata:

1-08-namespace-deploy.png

18.1.3 Configurazione dell’hub eventi in Azure

Vai a https://portal.azure.com/#home e seleziona Tutte le risorse.

1-09-all-resources.png

Dall’elenco delle risorse, seleziona la ldap-aep-enablement namespace:

1-10-list-resources.png

In ldap-aep-enablement schermata di dettaglio, seleziona Hubs evento:

1-11-eventhub-namespace.png

Fai clic su + Hub eventi.

1-12-add-event-hub.png

Utilizzo ldap-aep-enablement-event-hub come nome, ad esempio mmeewis-aep-enablement-event-hub e hit Crea.

1-13-create-event-hub.png

Fai clic su Hubs evento nello spazio dei nomi dell'hub eventi. Ora dovresti vedere il tuo Hub eventi elencati. In questo caso, puoi passare all’esercizio successivo.

1-14-event-hub-list.png

18.1.4 Configurare l'account di archiviazione di Azure

Per eseguire il debug della funzione Hub eventi di Azure in esercizi successivi, è necessario fornire un account di archiviazione di Azure come parte della configurazione del progetto di Visual Studio Code. A questo punto verrà creato l'account di archiviazione di Azure.

Vai a https://portal.azure.com/#home e seleziona Creare una risorsa.

1-15-event-hub-storage.png

Invio archiviazione nella ricerca e seleziona Account di archiviazione dall'elenco.

1-16-event-hub-search-storage.png

Seleziona Crea.

1-17-event-hub-create-storage.png

Specifica le Gruppo risorse (creato all'inizio di questo esercizio), utilizza ldapaepstorage come nome dell'account di archiviazione, ad esempio mmeewisaepstorage, quindi seleziona Storage ridondante locale (LRS), quindi fai clic su Rivedi e crea.

1-18-event-hub-create-review-storage.png

Fai clic su Crea.

1-19-event-hub-submit-storage.png

La creazione dell'account di archiviazione richiederà un paio di secondi:

1-20-event-hub-deploy-storage.png

Al termine, la schermata visualizza Vai alla risorsa pulsante .

Fai clic su Microsoft Azure.

1-21-event-hub-deploy-ready-storage.png

L'account di archiviazione è ora visibile in Risorse recenti.

1-22-event-hub-deploy-resources-list.png

Passaggio successivo: 18.2 Configurare la destinazione dell'hub eventi di Azure in Adobe Experience Platform

Torna al modulo 18

Torna a tutti i moduli

In questa pagina