1.2 Rete Edge, Datastreams e raccolta dati lato server

Contesto

In questo esercizio creerai un Datastream. A Datastream indica ai server Adobe Edge dove inviare i dati dopo essere stati raccolti dall’SDK per web. Ad esempio, si desidera inviare i dati a Adobe Experience Platform? Adobe Analytics? Adobe Audience Manager? Adobe Target?

I Datastreams sono sempre gestiti nell’interfaccia utente di raccolta dati di Adobe Experience Platform e sono fondamentali per la raccolta dati di Adobe Experience Platform con l’SDK per web. Anche quando implementi l’SDK web con una soluzione di gestione tag non Adobe, dovrai comunque creare il tuo Datastream nell’interfaccia utente di Adobe Experience Platform Data Collection.

Nel prossimo esercizio implementerai l'SDK per web nel browser. Sarà quindi più chiaro a voi come saranno i dati raccolti. Per ora, stiamo solo dicendo al Datastream dove inoltrare i dati.

Creare un archivio dati

In Esercizio 0.2 hai già creato un Datastream, ma non abbiamo discusso lo sfondo e la ragione per essere del Datastream.

Un Datastream indica ai server Adobe Edge dove inviare i dati dopo essere stati raccolti dall'SDK Web. Ad esempio, si desidera inviare i dati a Adobe Experience Platform? Adobe Analytics? Adobe Audience Manager? Adobe Target? I Datastreams sono gestiti nell’interfaccia utente di raccolta dati di Adobe Experience Platform e sono fondamentali per la raccolta dati di Platform con l’SDK per web, indipendentemente dal fatto che si stia implementando l’SDK per web tramite la raccolta dati di Adobe Experience Platform.

Rivediamo il tuo Datastream:

Vai a https://experience.adobe.com/launch/.

Fai clic su Datastreams nel menu a sinistra.

Fai clic sull’icona Datastream nella navigazione a sinistra

Cerca il tuo Datastream, che si chiama ldap - Datastream del sistema demo (sostituire ldap con il tuo ldap).

Assegna un nome al Datastream e salva

Fai clic sul tuo Datastream per aprirlo. Vengono quindi visualizzati i tre ambienti (Sviluppo, Staging, Produzione). Fai clic sul pulsante Sviluppo ambiente.

Assegna un nome al Datastream e salva

Vedrai i dettagli del tuo Datastream.

Assegna un nome al Datastream e salva

Al momento, hai abilitato solo Adobe Experience Platform. La configurazione sarà simile a quella riportata di seguito. (A seconda dell’ambiente e dell’istanza di Adobe Experience Platform, il nome della sandbox potrebbe essere diverso)

È necessario interpretare i campi seguenti come questo:

Per questo Datastream…

  • Tutti i dati raccolti verranno memorizzati nel --aepSandboxId-- sandbox in Adobe Experience Platform
  • Tutti i dati dell’evento esperienza vengono raccolti per impostazione predefinita nel set di dati Sistema di demo - Set di dati evento per il sito web (Global v1.1)
  • Tutti i dati del profilo verranno raccolti per impostazione predefinita nel set di dati Sistema di demo - Set di dati di profilo per il sito web (Global v1.1) (l’acquisizione dei dati di profilo in modo nativo con SDK per web al momento non è ancora supportata dall’SDK per web e sarà resa disponibile in un secondo momento)
  • Se desideri utilizzare il offer decisioning servizio applicazione per questo Datastream, è necessario selezionare la casella per Offer decisioning. (farà parte di Modulo 14)
  • Se desideri utilizzare il Segmentazione Edge, è necessario selezionare la casella Segmentazione bordo.
NOTA

Le opzioni per abilitare Offer Decisioning e la segmentazione Edge sono attualmente disponibili in fase di accesso anticipato a determinati utenti. Questa funzionalità non è disponibile per tutte le organizzazioni IMS.

Assegna un nome al Datastream e salva

Per il momento, non sono necessarie altre configurazioni per il Datastream.

Passaggio successivo: 1.3 Introduzione alla raccolta dati di Adobe Experience Platform

Torna al modulo 1

Torna a tutti i moduli

In questa pagina