Collegamenti universali Apple e collegamenti app Android

I collegamenti universali (iOS) e i collegamenti alle app (Android) consentono di connettersi ai collegamenti profondi nelle app iOS o Android.

IMPORTANTE

A partire da iOS 9.2, i collegamenti diretti non sono supportati. È necessario utilizzare i collegamenti universali Apple per i collegamenti diretti alle app o al sito web.

Collegamenti universali

I collegamenti universali consentono di connettersi ai collegamenti diretti nell’app iOS e sono supportati in iOS 9.2 o versione successiva. Quando si accede a un collegamento universale, iOS reindirizzerà il collegamento direttamente al collegamento diretto nell’app. Se l’app non è installata, viene invece aperto un URL per il sito web in un browser. Per ulteriori informazioni sui collegamenti universali, consulta Supporto collegamenti universali.

Collegamenti alle app

I collegamenti alle app consentono di connettersi ai collegamenti diretti nell’app Android ed è supportato in Android 6.0 o versione successiva. Quando si accede a un collegamento all’app, Android reindirizzerà il collegamento direttamente al collegamento diretto nell’app. Se l’app non è installata, viene invece aperto un URL per il sito web in un browser. Per ulteriori informazioni sui collegamenti alle app, consulta Gestione del collegamento alle app Android.

Creare un collegamento di marketing utilizzando un collegamento universale o collegamento alle app

Puoi creare un collegamento di marketing che utilizza un collegamento universale o un collegamento alle app.

Configurare un collegamento universale

  1. Per impostare i collegamenti universali nell’app di iOS, vai a Gestione dei collegamenti universali in Apple.

  2. In Adobe Mobile Services, configura i documenti di associazione al sito:

    a. Nella home page di Mobile Services, scegli l’app per la quale vuoi impostare collegamenti universali o collegamenti alle app.

    b. Fai clic su Gestione impostazioni app.

    c. Accertati che l’app iOS che gestisce i collegamenti universali sia aggiunta alla sezione Aggiungi app per app store.

    SUGGERIMENTO

    Se la sezione Aggiungi app per app store non viene visualizzata, fai clic sul collegamento Aggiungi app per app store.

    d. Nella sezione Opzioni collegamenti universali e collegamenti alle app, seleziona un’app iOS e digita l’ID app.

    f. Fai clic su Salva.

    Devi fornire almeno una selezione di app iOS e un ID app, altrimenti riceverai un errore.

    IMPORTANTE

    Per aggiornare i documenti, fai clic su Aggiorna nella sezione Opzioni collegamenti universali e alle app. Tuttavia, quando fai clic su Aggiorna, un avviso ti segnala che la modifica verrà applicata a tutti i collegamenti universali e ai collegamenti alle app già creati in passato.

Usare un collegamento universale

  1. In Adobe Mobile Services, crea un collegamento di marketing che utilizza i collegamenti universali:

    a. Seleziona l’app dalla home page di Mobile Services e fai clic su Acquisizione > Marketing Link Builder.

    b. Fai clic su Crea nuovo.

    c. In Opzioni collegamento di marketing, seleziona Usa collegamenti universali o alle app.

    d. Se, nella precedente sezione sull’impostazione dei documenti di associazione sito in Adobe Mobile Services, avevi configurato i documenti di associazione sito, questa opzione è selezionata per impostazione predefinita.

    Se non hai configurato i documenti, l’opzione Usa collegamenti universali o alle app è disabilitata e l’opzione Usa interstiziali è selezionata per impostazione predefinita.

    e. Se è selezionata l’opzione Usa collegamenti universali o alle app, viene visualizzato il campo Percorso personalizzato

    che permette agli utenti di definire l’URL dopo il dominio con eventuali parametri di query. Ad esempio, se immetti my/universal/link?os=9.2, l’URL completo del collegamento marketing diventa https://[marketing link domain]/my/universal/link?[AMS default query parameters]&os=9.2.

    f. Fai clic sulla scheda Decisioni e configura la struttura decisionale.

    h. Se è installata l’app iOS, viene gestito il collegamento diretto con la relativa logica. La destinazione finale funge solo da fallback quando l’app non è installata. Poiché l’app non è installata, la destinazione finale può essere solo un collegamento web o un app store.

    i. Fai clic su Salva.

SUGGERIMENTO

Una volta salvato il collegamento di marketing, non è più possibile modificare le Opzioni collegamento di marketing, per evitare che venga modificato il comportamento di eventuali collegamenti di marketing già distribuiti.

Configurare un collegamento alle app

  1. Per impostare i collegamenti alle app nell’app Android, passa a Aggiungi collegamento alle app Android.

  2. In Adobe Mobile Services, configura i documenti di associazione al sito:

    a. Nella home page di Mobile Services, scegli l’app per la quale vuoi impostare collegamenti alle app.

    b. Fai clic su Gestione impostazioni app.

    c. Accertati che l’app Android che gestisce i collegamenti universali o i collegamenti alle app sia aggiunta alla sezione Aggiungi app per app store.

    SUGGERIMENTO

    Se questa sezione non è visibile, fai clic sul collegamento Aggiungi app per app store.

    d. Scorri fino alla sezione Opzioni collegamenti universali e collegamenti alle app.

    e. Fai clic sulla scheda Collegamenti alle app (Android).

    f. Per Android, scegli un’app Android e specifica la relativa impronta di certificazione SHA-256.

    g. Fai clic su Salva.

    Devi fornire almeno una selezione di app Android e un certificato SHA-256, altrimenti riceverai un errore.

    IMPORTANTE

    Per aggiornare i documenti, fai clic su Aggiorna nella sezione Opzioni collegamenti universali e alle app. Tuttavia, quando fai clic su Aggiorna, un avviso ti segnala che la modifica verrà applicata a tutti i collegamenti universali e ai collegamenti alle app già creati in passato.

Usare un collegamento alle app

  1. In Adobe Mobile Services, crea un collegamento di marketing che utilizza i collegamenti alle app:

    a. Seleziona l’app dalla home page di Mobile Services e fai clic su Acquisizione > Marketing Link Builder.

    b. Fai clic su Crea nuovo.

    c. Nella sezione Opzioni collegamento di marketing, seleziona Usa collegamenti universali o alle app.

    d. Se nella fase 2 hai impostato i documenti di associazione dei siti, questa opzione è selezionata per impostazione predefinita.

    In caso contrario, l’opzione Usa collegamenti universali o alle app è disattivata ed è invece selezionata per impostazione predefinita l’opzione Usa interstiziali.

    e. Se è selezionata l’opzione Usa collegamenti universali o alle app, viene visualizzato il campo Percorso personalizzato.

    che permette agli utenti di definire l’URL dopo il dominio con eventuali parametri di query. Ad esempio, se immetti my/app/link?os=6.0, l’URL completo del collegamento marketing diventa https://[marketing link domain]/my/app/link?[AMS default query parameters]&os=6.0.

    f. Fai clic sulla scheda Decisioni e configura la struttura decisionale.

    g. Se l’app Android è installata, l’app gestisce il collegamento diretto con la relativa logica.

    La destinazione finale funge solo da caso di fallback per i casi in cui l’app non è installata. Poiché l’app non è installata, la destinazione finale può essere solo un collegamento web o un app store.

    h. Fai clic su Salva.

SUGGERIMENTO

Una volta salvato il collegamento di marketing, non è più possibile modificare le Opzioni collegamento di marketing per evitare che venga modificato il comportamento di eventuali collegamenti di marketing già distribuiti.

Utilizzo dei collegamenti di marketing

Puoi ora usare questi collegamenti di marketing nei messaggi e in altre aree dell’app.

IMPORTANTE

I conteggi di tracciamento dei clic non saranno visualizzati con collegamenti universali o collegamenti alle app e non sarà possibile utilizzare gli interstiziali.

In questa pagina