Metriche del ciclo di vita

Sono qui elencate le metriche e le dimensioni che possono essere misurate automaticamente dalla libreria mobile dopo l'implementazione delle funzioni "lifecycle" sul ciclo di vita.

Nuova versione dell'SDK per dispositivi mobili di Adobe Experience Platform

Hai bisogno di informazioni e documentazione relative all’SDK per dispositivi mobili di Adobe Experience Platform? Fai clic qui per la documentazione più recente.

A settembre 2018 è stata rilasciata una nuova versione principale dell'SDK. Questi nuovi SDK per dispositivi mobili di Adobe Experience Platform sono configurabili tramite Experience Platform Launch.

Metriche e dimensioni del ciclo di vita

Una volta configurate le metriche del ciclo di vita, queste vengono inviate ad Analytics in parametri di dati contestuali, a Target in parametri con ogni chiamata Mbox e a Audience Manager come segnali. Analytics e Target usano lo stesso formato; Audience Manager usa invece un prefisso diverso per ogni metrica.

Per Analytics, i dati contestuali inviati con ciascuna chiamata di tracciamento del ciclo di vita sono catturati automaticamente e segnalati mediante l'uso della metrica o della dimensione indicata nella prima colonna, con le eccezioni indicate nella prima colonna.

SUGGERIMENTO

Le eccezioni sono fornite nella descrizione.

Metriche

  • Primi avvii

    Attivazione alla prima esecuzione dopo l'installazione o reinstallazione.

    • Dati contestuali di Analytics/Parametro di Target: a.InstallEvent
    • Segnale di Audience Manager: c_a_InstallEvent
  • Aggiornamenti

    Attivazione alla prima esecuzione dopo l'aggiornamento ogni volta che cambia il numero di versione.

    • Dati contestuali di Analytics/Parametro di Target: a.UpgradeEvent
    • Segnale di Audience Manager: c_a_UpgradeEvent
  • Utenti giornalieri coinvolti

    Attivazione quando l’applicazione viene utilizzata in un giorno particolare.

    • Dati contestuali di Analytics/Parametro di Target: a.DailyEngUserEvent
    • Segnale di Audience Manager: c_a_DailyEngUserEvent
  • Utenti mensili coinvolti

    Attivazione quando l'applicazione viene utilizzata in un mese particolare.

    • Dati contestuali di Analytics/Parametro di Target: a.MonthlyEngUserEvent
    • Segnale di Audience Manager: c_a_MonthlyEngUserEvent
  • Avvii

    Attivazione a ogni esecuzione, comprese quelle a seguito di arresti anomali e installazioni. Questa metrica viene attivata anche quando l’app viene ripresa dal background oltre il tempo di timeout della sessione del ciclo di vita.

    • Dati contestuali di Analytics/Parametro di Target: a.LaunchEvent
    • Segnale di Audience Manager: c_a_LaunchEvent
  • Arresti anomali

    Attivazione quando l'applicazione non viene messa in background prima della chiusura. L'evento viene inviato quando si riavvia l'applicazione dopo l'arresto anomalo. La reportistica di Adobe Mobile sugli arresti anomali non implementa un handler globale per eccezioni non rilevate.

    • Dati contestuali di Analytics/Parametro di Target: a.CrashEvent
    • Segnale di Audience Manager: c_a_CrashEvent
  • Durata sessione precedente

    Segnala la durata di una precedente sessione dell'applicazione in base a quanto tempo l'applicazione è stata aperta e in primo piano.

    • Dati contestuali di Analytics/Parametro di Target: a.PrevSessionLength
    • Segnale di Audience Manager: c_a_PrevSessionLength
IMPORTANTE

Le metriche Utenti giornalieri coinvolti e Utenti mensili coinvolti non vengono memorizzate automaticamente in una metrica di Analytics. Devi creare una regola di elaborazione che imposti un evento personalizzato per l’acquisizione di queste metriche.

Dimensioni

  • Data di installazione

    Data del primo avvio dopo l'installazione. Il formato della data è MM/DD/YYYY.

    • Dati contestuali di Analytics/Target: a.InstallDate
    • Gestione dell'audience: c_a_InstallDate
  • ID app

    Memorizza il nome e la versione dell'applicazione nel formato [AppName] [BundleVersion]. Ad esempio, myapp 1.1.

    • Dati contestuali di Analytics/Target: a.AppID
    • Gestione dell'audience: c_a_AppID
  • Numero di avvii

    Numero di volte per cui l’applicazione è stata avviata o portata in primo piano.

    • Dati contestuali di Analytics/Target: a.Launches
    • Gestione dell'audience: c_a_Launches
  • Giorni dal primo utilizzo

    Numero di giorni dalla prima esecuzione.

    • Dati contestuali di Analytics/Target: a.DaysSinceFirstUse
    • Gestione dell'audience: c_a_DaysSinceFirstUse
  • Giorni dall’ultimo utilizzo

    Numero di giorni dall’ultimo utilizzo.

    • Dati contestuali di Analytics/Target: a.DaysSinceLastUse
    • Gestione dell'audience: c_a_DaysSinceLastUse
  • Ora del giorno

    Misura l’ora in cui è stata avviata l’app (nel formato numerico a 24 ore). Utilizzato per la suddivisione del tempo per determinare le ore di utilizzo di picco.

    • Dati contestuali di Analytics/Target: a.HourOfDay
    • Gestione dell'audience: c_a_HourOfDay
  • Giorno della settimana

    Numero del giorno della settimana in cui è stata avviata l’app.

    • Dati contestuali di Analytics/Target: a.DayOfWeek
    • Gestione dell'audience: c_a_DayOfWeek
  • Versione sistema operativo

    Numero di giorni dalla modifica del numero di versione dell’applicazione.

    • Dati contestuali di Analytics/Target: a.OSVersion
    • Gestione dell'audience: c_a_OSVersion|OS version
  • Giorni dall’ultimo aggiornamento

    Giorni dall'ultimo aggiornamento.

    • Dati contestuali di Analytics/Target: a.DaysSinceLastUpgrade
    • Gestione dell'audience: c_a_DaysSinceLastUpgrade
  • Avvii dall’ultimo aggiornamento

    Numero di avvii dalla modifica del numero di versione dell’applicazione.

    • Dati contestuali di Analytics/Target: a.LaunchesSinceUpgrade
    • Gestione dell'audience: c_a_LaunchesSinceUpgrade
  • Nome del dispositivo

    Memorizza il nome del dispositivo. Stringa di due cifre separate da virgola che identifica il dispositivo iOS. Di norma il primo numero rappresenta la generazione del dispositivo e il secondo numero indica membri diversi della famiglia di dispositivi. Per un elenco dei nomi dei dispositivi più comuni, vedi Versioni dei dispositivi iOS.

    • Dati contestuali di Analytics/Target: a.DeviceName
    • Gestione dell'audience: c_a_DeviceName
  • Nome gestore

    Memorizza il nome del gestore del servizio mobile, così come viene fornito dal dispositivo.

    • Dati contestuali di Analytics/Target: a.CarrierName
    • Gestione dell'audience: c_a_CarrierName
  • Risoluzione

    Larghezza x altezza in pixel reali.

    • Dati contestuali di Analytics/Target: a.Resolution
    • Gestione dell'audience: c_a_Resolution
    IMPORTANTE

    Le dimensioni Giorni dall’ultimo aggiornamento, Avvii dall’ultimo aggiornamento e Nome gestore non vengono memorizzate automaticamente in una variabile Analytics. È necessario creare una regola di elaborazione per copiare i valori in una variabile di Analytics da usare nei rapporti.

Metriche e dimensioni aggiuntive per soluzioni mobile

Le metriche e le dimensioni seguenti vengono acquisite nelle variabili di soluzioni mobile tramite il metodo elencato.

Metriche

  • Tempo azione totale

    Viene compilata dai metodi trackTimedAction.

    • Dati contestuali di Analytics/Parametro di Target: a.action.time.total
    • Caratteristica di Gestione dell'audience: c_a_action_time_total
  • Tempo azione in-app

    Viene compilata dai metodi trackTimedAction.

    • Dati contestuali di Analytics/Parametro di Target: a.action.time.inapp
    • Caratteristica di Gestione dell'audience: c_a_action_time_inapp
  • Valore "lifetime" del ciclo di vita (evento)

    Viene compilata dai metodi trackLifetimeValue.

    • Dati contestuali di Analytics/Parametro di Target: a.ltv.amount
    • Caratteristica di Gestione dell'audience: c_a_ltv_amount

Dimensioni

  • Posizione (fino a 10 chilometri)

    Viene compilata dai metodi trackLocation.

    • Dati contestuali di Analytics/Parametro di Target:

      • a.loc.lat.a
      • a.loc.lon.a
    • Caratteristica di Gestione dell'audience:

      • c_a_loc_lat_a
      • c_a_loc_lon_a
  • Posizione (fino a 100 m)

    Viene compilata dai metodi trackLocation.

    • Dati contestuali di Analytics/Parametro di Target:

      • a.loc.lat.b
      • a.loc.lon.b
    • Caratteristica di Gestione dell'audience:

      • c_a_loc_lat_b
      • c_a_loc_lon_b
  • Posizione (fino a 1 m)

    Viene compilata dai metodi trackLocation.

    • Dati contestuali di Analytics/Parametro di Target:

      • a.loc.lat.c
      • a.loc.lon.c
    • Caratteristica di Gestione dell'audience:

      • c_a_loc_lat_c
      • c_a_loc_lon_c
  • Nome del punto di interesse

    Viene compilata dai metodi trackLocation quando il dispositivo si trova entro un POI definito.

    • Dati contestuali di Analytics/Parametro di Target: a.loc.poi
    • Caratteristica di Gestione dell'audience: c_a_loc_poi
  • Distanza dal centro del punto di interesse

    Viene compilata dai metodi trackLocation quando il dispositivo si trova entro un POI definito.

    • Dati contestuali di Analytics/Parametro di Target: a.loc.dist
    • Caratteristica di Gestione dell'audience: c_a_loc_dist
  • Valore "lifetime" del ciclo di vita (variabile di conversione)

    Viene compilata dai metodi trackLifetimeValue.

    • Dati contestuali di Analytics/Parametro di Target: a.ltv.amount
    • Caratteristica di Gestione dell'audience: c_a_ltv_amount
  • Codice di tracciamento

    Viene compilata dalla funzione Acquisizione da app mobile. Il codice viene generato automaticamente da Adobe Mobile Services.

    • Dati contestuali di Analytics/Parametro di Target: a.referrer.campaign.trackingcode
    • Caratteristica di Gestione dell'audience: c_a_referrer_campaign_trackingcode
  • Campaign

    Nome della campagna, memorizzato anche nella variabile della campagna. Viene compilata dalla funzione Acquisizione da app mobile.

    • Dati contestuali di Analytics/Parametro di Target: a.referrer.campaign.name
    • Caratteristica di Gestione dell'audience: c_a_referrer_campaign_name
  • Contenuto campagna

    Nome o ID del contenuto che ha visualizzato il collegamento. Viene compilata dalla funzione Acquisizione da app mobile.

    • Dati contestuali di Analytics/Parametro di Target: a.referrer.campaign.content
    • Caratteristica di Gestione dell'audience: c_a_referrer_campaign_content
  • Canale campagna

    Canale di marketing, ad esempio banner o e-mail. Viene compilata dalla funzione Acquisizione da app mobile.

    • Dati contestuali di Analytics/Parametro di Target: a.referrer.campaign.medium
    • Caratteristica di Gestione dell'audience: c_a_referrer_campaign_medium
  • Origine campagna

    Referente originale, ad esempio newsletter o Social media network. Viene compilata dalla funzione Acquisizione da app mobile.

    • Dati contestuali di Analytics/Parametro di Target: a.referrer.campaign.source
    • Caratteristica di Gestione dell'audience: c_a_referrer_campaign_source
  • Termine campagna

    Parole chiave a pagamento o altri termini di cui tenere traccia con questa acquisizione. Viene compilata dalla funzione Acquisizione da app mobile.

    • Dati contestuali di Analytics/Parametro di Target: a.referrer.campaign.term
    • Caratteristica di Gestione dell'audience: c_a_referrer_campaign_term

In questa pagina