Risoluzione dei problemi dei messaggi in-app

Queste informazioni sono utili per risolvere eventuali problemi dei messaggi in-app.

Se hai soddisfatto tutti i requisiti per i messaggi in-app, ma i messaggi non vengono visualizzati, verifica quanto segue:

La nuova configurazione e il nuovo SDK sono inclusi nell’app?

Verifica che la versione dell’SDK sia 4.2 o successiva e che sia configurata correttamente. Assicurati che nella configurazione sia presente una sezione Messages (file JSON scaricato) o di disporre di un endpoint remoto per i messaggi, in modo che sia possibile recuperarlo dalla gestione dinamica dei tag.

Il mio messaggio a schermo intero in Android non viene visualizzato. L’SDK utilizzato e la configurazione sono corretti, così come gli attivatori.

Hai aggiornato il file manifesto per definire l’attività a schermo intero?

Il mio messaggio di notifica locale in Android non funziona.

Assicurati che nel file manifesto sia dichiarato il destinatario della trasmissione della notifica locale. Per ulteriori informazioni, vedi il passaggio 2 in Abilitare la messaggistica in-app.

Il messaggio è attivo?

Verifica che sia attivo controllando la visualizzazione elenco della pagina Gestisci messaggi in-app, nella colonna Stato.

Osserva le impostazioni mostra una volta, mostra sempre, mostra offline nella scheda Pubblico.

Verifica che queste impostazioni siano impostate nel modo desiderato. Nella scheda Pubblico, controlla le opzioni Attivatore, che consentono di specificare la frequenza con cui viene mostrato il messaggio.

Se utilizzi l’evento di avvio come attivatore…

L’avvio viene attivato solo su una nuova sessione. Per ulteriori informazioni sull'inizio di una sessione, vedi la riga lifecycleTimeout nel file di configurazione JSON. Per ulteriori informazioni, vedi File di configurazione ADBMobile JSON.

Ho aggiornato il mio messaggio in remoto, ma l’app visualizza ancora il messaggio precedente.

Completa una delle seguenti attività:

  • Nella gestione dinamica dei tag, l'aggiornamento dell'endpoint con la nuova definizione potrebbe richiedere alcuni minuti.

    Attendi e riprova.

  • La configurazione verrà aggiornata solo al successivo avvio.
    Se l'app è stata riavviata entro il periodo di timeout della sessione del ciclo di vita, è possibile che la nuova configurazione non sia stata scaricata.

    Per ulteriori informazioni, vedi Metriche del ciclo di vita.

L’immagine non rientra esattamente nello spazio disponibile nel modello.

Il modello a schermo intero per i messaggi in-app supporta la visualizzazione di un’immagine da un server remoto (URL immagine) o dal pacchetto dell’app (immagine nel pacchetto). L'immagine deve essere in un formato grafico standard, ad esempio JPG, GIF o PNG.

Poiché gli schermi dei dispositivi hanno dimensioni diverse, è probabile che l'immagine non rientri perfettamente nello spazio disponibile nel modello. Nel modello viene data precedenza al centro dell'immagine; se questa non rientra completamente, i lati vengono ritagliati (per le immagini in verticale) o sfumati (per le immagini in orizzontale).

Regole di posizionamento e dimensionamento per ciascun orientamento:

  • Verticale:

    • Altezza di 195 pixel per telefoni
    • Altezza di 529 pixel per tablet
    • Centrata se la larghezza dell’immagine è inferiore alla larghezza del dispositivo.
    • Ritagliata se la larghezza dell’immagine è maggiore della larghezza del dispositivo.
  • Orizzontale:

    • L’immagine viene ridimensionata al 100% dell’altezza del dispositivo.
    • La larghezza è pari al 75% del dispositivo, con una dissolvenza a destra.

In caso di problemi con il modello a schermo intero, puoi scaricare e utilizzare il modello HTML personalizzato. Questo modello offre maggiore flessibilità per le immagini e consente il controllo completo del modello.

I messaggi in-app su un iPhone X non vengono visualizzati in modalità a schermo intero.

Per visualizzare i messaggi in-app in modalità a schermo intero su un iPhone X:

  1. Aggiungi viewport-fit=cover nel tag meta.

    <meta name="viewport" content="viewport-fit=cover">
    
  2. Configura una spaziatura interna appropriata nel CSS per l’elemento dell’interfaccia utente principale, ad esempio:

     topelement {
       padding-top:20px;
       /*Status bar height on iOS 11.0*/
       padding-top:constant(safe-area-inset-top);
       /*Status bar height on iOS 11+ */
       padding-top:env(safe-area-inset-top);
       } 
    

    Queste impostazioni impediscono agli elementi dell’interfaccia utente di entrare in conflitto con la barra di stato.

In questa pagina