Experience Cloud Device Co-op

Per iniziare a utilizzare Experience Cloud Device Co-op, contatta il tuo rappresentante Adobe.

Per abilitare le app mobili per Experience Cloud Device Co-op, completa i seguenti passaggi per gli SDK di Experience Cloud per Android:

IMPORTANTE

Questa funzionalità richiede la versione SDK 4.8.3 o successiva per Android.

A partire dall’SDK versione 4.16.1, i membri di Device Co-op possono scegliere di rimuovere i dati dei propri dispositivi mobili da Experience Cloud Device Co-op. Per ulteriori informazioni, vedi File di configurazione ADBMobile JSON e il metodo visitorAPI.js per isCoopSafe.

  1. Implementa l'SDK di Adobe Mobile.

    Per ulteriori informazioni, vedi Implementazione e ciclo di vita di base.

  2. Abilita il tuo servizio Experience Cloud ID.

    Per ulteriori informazioni, consulta Configurazione Experience Cloud ID.

  3. Passa le identità autenticate, come ad esempio gli ID CRM o indirizzi e-mail con hash, utilizzando uno dei metodi di sincronizzazione.

    Per ulteriori informazioni, vedi Metodi di Adobe Experience Platform Identity.

Flag coopUnsafe

Ecco alcune informazioni aggiuntive sul flag coopUnsafe:

  • Versione SDK minima: 4.16.1
  • Proprietà booleana dell’oggetto marketingCloud che, se impostata su true, determina il rifiuto di partecipazione a Experience Cloud Device Co-op.
  • Il valore predefinito è false.
  • Questa impostazione è utilizzata solo per i clienti abilitati per Device Co-op.

Per i membri Device Co-op che richiedono che questo valore sia impostato come true, è necessario collaborare con il team Co-op per richiedere un flag di blocklist per l’account Device Co-op. Non esiste alcun percorso self-service per l'attivazione di questi flag.

Considerazioni da ricordare:

  • Quando coopUnsafe è impostato su true, coop_unsafe=1 agli hit di Audience Manager e del servizio ID visitatori verrà sempre aggiunto.
  • Se abiliti l’inoltro lato server da Analytics ad Audience Manager, troverai l’hit di Analytics coop_unsafe=1.

In questa pagina