Tracciare gli stati dell’app

Per "stati" si intendono le diverse schermate o visualizzazioni disponibili nell'app. Ogni volta che nell'applicazione viene visualizzato un nuovo stato, devi inviare una chiamata trackState . Ad esempio, quando un utente passa dalla home page alla schermata dei dettagli video, invia una chiamata trackState . Gli stati vengono generalmente visualizzati utilizzando un rapporto sui percorsi, che consente di vedere in che modo gli utenti navigano nell’app e quali stati vengono visualizzati più comunemente.

Chiamate a trackState

In genere, chiami trackState ogni volta che l’app carica una nuova schermata.

Roku

ADBMobile().trackState("State Name", {})

Chromecast

ADBMobile.analytics.trackState("State Name",{});

Il nome dello stato viene riportato nella variabile "Stato di visualizzazione" in Adobe Mobile Services e viene registrata una visualizzazione per ogni chiamata trackState. Nelle altre interfacce di Analytics, "Stato di visualizzazione" è indicato come "Nome pagina"; Le "Visualizzazioni di stato" sono indicate come "Visualizzazioni di pagina".

Inviare dati contestuali

Oltre a "Nome stato", puoi inviare dati contestuali aggiuntivi con ciascuna chiamata di tracciamento dello stato.

Roku

dictionary = { } 
dictionary["myapp.login.LoginStatus"] = "logged in"  
ADBMobile().trackState("Home Screen", dictionary)

Chromecast

var dictionary = { }; 
dictionary["myapp.login.LoginStatus"] = "logged in"; 
ADBMobile.analytics.trackState("Home Screen", dictionary); 
NOTA

I valori dei dati contestuali devono essere mappati su variabili personalizzate in Adobe Mobile Services.

In questa pagina