Utilizzo di contenuti dinamici in un messaggio e-mail

Ultimo aggiornamento: 2023-07-25
  • Argomenti:
  • Email Editor
    Visualizza ulteriori informazioni su questo argomento

Utilizza il contenuto dinamico nelle e-mail per inviare informazioni di destinazione ai lead.

NOTA

L’utilizzo di variabili all’interno di contenuto dinamico in un messaggio e-mail è supportato solo quando si utilizzano le campagne Trigger. È non supportate quando si utilizzano campagne batch.

Aggiungi segmentazione

  1. Vai a Attività di marketing.

  2. Seleziona l’e-mail e fai clic su Modifica bozza.

  3. In questo esempio stiamo rendendo dinamica la riga oggetto. Fai clic nel campo Oggetto, quindi fai clic su Rendi dinamico pulsante.

    NOTA

    Puoi anche rendere dinamico un elemento all’interno dell’e-mail. A questo scopo, seleziona l’area, fai clic sull’icona a forma di ingranaggio e seleziona Rendi dinamico (o Sostituisci con snippet, a seconda di quello che stai facendo).

  4. Inserisci il nome della segmentazione, selezionalo e fai clic su Salva.

    La segmentazione e i relativi segmenti vengono visualizzati nella scheda Dinamica a destra.

Applicare contenuti dinamici

ATTENZIONE

Il numero di elementi di contenuto dinamico consentito non è illimitato. Anche se non esiste un limite di numero specifico (può variare in base alla combinazione di contenuti), l’utilizzo eccessivo del contenuto dinamico può influire negativamente sulle prestazioni dell’e-mail. È consigliabile mantenere la quantità di elementi di contenuto dinamico utilizzati al di sotto di 20 per e-mail.

  1. Fai clic sui segmenti e aggiungi l’oggetto.

  1. Ripeti per ogni segmento.

SUGGERIMENTO

Crea un’e-mail predefinita prima di applicare il contenuto ai vari segmenti.

ATTENZIONE

Le modifiche al blocco di contenuto del segmento predefinito vengono applicate a tutti i segmenti.

Dolce! Ora puoi inviare e-mail flessibili al pubblico di destinazione.

In questa pagina