Transizione all’editor di e-mail 2.0

A partire dalla versione del 19 giugno, tutte le iscrizioni Marketo sono state trasferite a Email Editor 2.0. Ulteriori informazioni sulla rimozione di Email Editor 1.0.

Le e-mail e i modelli e-mail all’interno dell’abbonamento devono avere un numero di versione. La versione è disponibile nella pagina di riepilogo della risorsa.

Per impostazione predefinita, tutte le e-mail e i modelli di e-mail esistenti saranno contrassegnati come v1.0 se sono stati creati prima della versione primaverile del 16 o dopo la release quando Email Editor 2.0 è disabilitato. Ora che l’editor di e-mail 2.0 è abilitato automaticamente, verrà visualizzato il seguente comportamento:

  • Quando crei un nuovo messaggio e-mail, viene visualizzato il Selettore modelli e-mail e potrai scegliere un modello e-mail v2.0.
  • Ogni volta che crei o modifichi un’e-mail con Email Editor 2.0, l’e-mail risultante sarà sempre contrassegnata come v2.0 (anche se hai utilizzato un modello e-mail v1.0).

Se l’abbonamento dispone di e-mail v1.0 prima del passaggio a E-mail Editor 2.0, si verifica il seguente comportamento in base allo stato corrente della risorsa:

Approvato : facendo clic su "Modifica bozza" verrà creata una bozza v2.0 dell’e-mail approvata. Se poi approvi la bozza v2.0, lo stato approvato dell’e-mail diventa v2.0 e non c’è modo di ripristinare la versione v1.0.
Bozza : facendo clic su "Modifica bozza" la bozza viene contrassegnata automaticamente come v2.0. A questo punto, non sarà possibile eliminare e ripristinare la versione v1.0 perché non è disponibile una versione approvata della risorsa.
Approvato con bozza : facendo clic su "Modifica bozza" la bozza viene contrassegnata automaticamente come v2.0. Per questo motivo, non è possibile ripristinare la bozza alla versione 1.0.

Se l’abbonamento dispone di modelli e-mail v1.0 prima del passaggio a E-mail Editor 2.0, si verifica il seguente comportamento:

Approvato : facendo clic su "Modifica bozza" verrà creata una bozza v2.0 del modello e-mail esistente.
Bozza : facendo clic su "Modifica bozza" la bozza viene contrassegnata automaticamente come v2.0. A questo punto, non sarà possibile eliminare e ripristinare la versione v1.0 perché non è disponibile una versione approvata della risorsa.
Approvato con bozza : facendo clic su "Modifica bozza" la bozza viene contrassegnata automaticamente come v2.0. Per questo motivo, non è possibile ripristinare la bozza alla versione 1.0.

Se approvi un modello e-mail precedentemente v1.0 (in uno qualsiasi degli stati di cui sopra), vedrai il seguente comportamento:

Per le e-mail v1.0 esistenti che utilizzavano il modello (in precedenza v1.0):
E-mail v1.0 approvata - Verrà creata una bozza di A v2.0 per questa e-mail, utilizzando comunque il modello v2.0 appena approvato. Riceverà anche eventuali modifiche al modello.
Bozza e-mail v1.0 - La bozza rimarrà v1.0 finché non fai clic su "Modifica bozza". Successivamente, verrà automaticamente contrassegnato come v2.0 e riceverà eventuali modifiche al modello.
Approvato con bozza v1.0 e-mail - La bozza rimarrà v1.0 finché non fai clic su "Modifica bozza". Successivamente, verrà automaticamente contrassegnato come v2.0 e riceverà eventuali modifiche al modello.

Per le e-mail v2.0 esistenti che utilizzavano il modello (in precedenza v1.0):
E-mail v2.0 approvata - Verrà creata una bozza v2.0 per questa e-mail, ancora "utilizzando" il modello appena approvato, e riceverà eventuali modifiche al modello.
Bozza e-mail v2.0 - La bozza rimarrà invariata (v2.0) e riceverà eventuali modifiche al modello.
Approvato con bozza v2.0 e-mail - La bozza rimarrà invariata (v2.0) e riceverà eventuali modifiche al modello.

ATTENZIONE

Se approvi la bozza v2.0 di un modello e-mail v1.0, il modello diventerà v2.0. nessun modo per ripristinarlo alla versione v1.0.

Aspetti da considerare

  • Le e-mail approvate vengono mai modificate.

  • I modelli e-mail approvati sono mai modificati.

  • In alcuni casi rari, non è possibile aprire un messaggio e-mail v1.0 in Email Editor 2.0. In questo caso, elimina la bozza e contatta il supporto Marketo.

In questa pagina