Report prestazioni e-mail

Per verificare il livello di prestazioni dei messaggi e-mail con stati come consegnati, aperti, su cui è stato fatto clic, ecc., create un report sulle prestazioni dell'e-mail.

  1. Crea un report in un programma e seleziona il tipo di report Email PerformanceReport.

  2. Modificate il frame dell'ora del rapporto e fate clic sulla scheda ​Rapporto.

  3. Sei lì! Esplorate il rapporto per vedere come sono state inviate le e-mail.

    NOTA

    Il filtro Data di invio si basa sulla prima data di invio del messaggio e-mail.

    SUGGERIMENTO

    Fate clic sul nome di un messaggio e-mail per aprirlo nel visualizzatore di anteprima e-mail.

    NOTA

    Un rapporto sulle prestazioni dell'e-mail include attività per tutte le persone, comprese quelle che sono state eliminate dall'invio dell'e-mail. A volte, si desidera visualizzare le attività solo per le persone attive. In tal caso, dovete filtrare le persone eliminate dal rapporto. Utilizzate la scheda Smart List per creare un elenco smart per il report. Se non state applicando un filtro su un campo specifico, impostate il filtro Indirizzo e-mail su: non è vuoto.

    Seleziona Colori rapporto per un rapporto Prestazioni e-mail:

    Colonna Descrizione
    Bloccato duro L'e-mail è stata rifiutata a causa di una condizione permanente, ad esempio un indirizzo e-mail inesistente.
    Soft Bounce L'e-mail è stata rifiutata a causa di una condizione temporanea, ad esempio un server inattivo o una inbox completa.
    In sospeso Questo numero viene calcolato sottraendo il numero di e-mail distribuite, rimbalzate e rimbalzate rispetto al numero totale inviato.
    Collegamento selezionato Numero di destinatari e-mail che hanno fatto clic su un collegamento nell’e-mail.
    Annulla sottoscrizione Numero di destinatari e-mail che hanno fatto clic sul collegamento Annulla sottoscrizione nell'e-mail e hanno compilato il modulo.
    NOTA

    I collegamenti per l’annullamento della sottoscrizione e gli indirizzi e-mail su cui si fa clic in un messaggio e-mail non vengono registrati in Collegamenti selezionati nel rapporto.

In generale, cerchiamo di usare il buon senso per registrare queste statistiche. Ad esempio, se qualcuno ha fatto clic su un collegamento in un'e-mail, ovviamente ha aperto prima l'e-mail. Seguiamo queste regole specifiche per il report sulle prestazioni delle e-mail:

  • Articolo 1: Ogni record di attività e-mail è impostato su uno e solo uno dei seguenti: Consegnato, Bloccato duro, Soft Bounced o In sospeso.

  • Articolo 2: Se il record e-mail è Aperto, viene conteggiato come Consegnato.

  • Articolo 3: Se il record e-mail mostra Messaggio e-mail selezionato Non iscritto, viene conteggiato come __ Consegna e Aperto.

  • Articolo 4: Se l’e-mail viene aperta, i rimbalzi vengono ignorati. Se l'e-mail non è stata aperta, Hard Bounced ha la precedenza su Soft Bounced e Delivery.

NOTA

Più invii dalla stessa campagna alla stessa persona vengono conteggiati solo una volta.

In questa pagina