Utilizza i tuoi indirizzi IP dedicati per inviare e-mail

L'invio da uno o più IP dedicati offre il controllo completo sulla reputazione dell'utente.

DISPONIBILITÀ

Un IP dedicato è un prodotto aggiuntivo. Non tutti potranno aggiungere un IP dedicato al proprio programma. Dovreste inviare più di 100.000 email al mese e avere una cadenza stabile per mantenere un IP dedicato. Rivolgiti al tuo CSM per maggiori informazioni su come aggiungere un IP dedicato al tuo programma Marketo.

Se invii meno di 100.000 e-mail al mese e/o hai volumi di campagna variabili e/o sei un mittente stagionale, non potrai mantenere un IP dedicato. Marketo mantiene un pool condiviso IP trusted separato per i clienti che rispettano le best practice rigorose. Se interessato, compilare il presente questionario da applicare al programma IP affidabile di Marketo.

Tutti gli account Marketo iniziano su un IP condiviso, consentendo di iniziare subito la spedizione. Se aggiungete un IP dedicato, lavorerete con consulenti di recapito per pianificare il provisioning dell'IP.

Un consulente dedicato per la fornitura fornisce:

  • Coaching e consulenza su IP caldo
  • Voci DNS necessarie per il marchio del nuovo IP dedicato
  • Configurazione e attivazione dell'IP dedicato
  • Check-in durante la fase di riscaldamento per supportare il successo

Barra IP dedicata verso l'alto

Per massimizzare la recapito a lungo termine, i consulenti di recapito offrono raccomandazioni personalizzate per accelerare lentamente il volume delle campagne e-mail sull'IP dedicato. Lo chiamiamo "riscaldamento dell'IP". Comincia freddo, e spedire posta lo scalda. Gli IP freddi che inviano un elevato volume di email spesso vedono la loro velocità di invio limitato e sono generalmente classificati come spam.

Importante: In genere, mantenete un numero coerente di e-mail al mese. Questo aiuta a stabilire un modello di reputazione e di realizzabilità. L'aumento o la diminuzione drastici del volume delle e-mail, anche su un IP "caldo", possono causare la visualizzazione sospetta delle e-mail da parte dei provider.

SUGGERIMENTO

Mantenete pulito il database per mantenere alta la possibilità di recapito. Adobe richiede che i clienti inviino comunicazioni di marketing solo alle persone che hanno acconsentito/richiesto di ricevere e-mail. Non spam.

ATTENZIONE

Se viene visualizzato un numero elevato di rimbalzi o altri problemi, contattare il supporto Marketo. Se desiderate un supporto più mirato per apprendere come mantenere un database pulito e aumentare il coinvolgimento con il programma, i Consulenti per la distribuzione delle e-mail di Marketo possono essere coinvolti per un pacchetto di Servizi personalizzati.

In questa pagina