Imposta una firma DKIM personalizzata

Al fine di garantire la massima recapito, tutti i messaggi in uscita vengono automaticamente firmati con una firma DKIM Marketo condivisa.

NOTA

Potrebbe essere necessario l'aiuto del team IT per completare alcuni dei passaggi descritti in questo articolo.

È possibile personalizzare la firma DKIM in modo da riflettere i domini di propria scelta. Ecco come.

  1. Andate alla sezione Admin.

    NOTA

    Se imposti una firma DKIM personalizzata nel modo precedente, continuerà a funzionare e dovrebbe comparire qui.

  2. Fare clic su Email, quindi sulla scheda DKIM e infine su Aggiungi dominio.

  3. Immettete il dominio che utilizzerete nelle e-mail di Marketo come indirizzo Da e fate clic su Aggiungi.

    SUGGERIMENTO

    Se utilizzi un dominio diverso nell’indirizzo Da, utilizzeremo la firma DKIM condivisa da Marketo.

  4. Inviate all'IT Record host e TXT Value. Chiedete loro di creare il record e assicuratevi che si propaghi a tutti i server dei nomi associati al dominio da. La verifica DKIM di Marketo richiede che la chiave DKIM venga propagata a tutti i server dei nomi associati al dominio in cui è firmata DKIM.

  5. Dopo aver confermato di aver creato il record, tornare a Marketo, selezionare il dominio e fare clic su Controlla DNS.

    NOTA

    Se la conferma non riesce e l'IT ha creato correttamente il record, potrebbe trattarsi di una questione di propagazione DNS. Riprova più tardi.

    ATTENZIONE

    Modificando/rimuovendo il record DNS corrispondente si verificherà un danneggiamento della recapito. Assicurarsi di eliminare la voce in Marketo prima di apportare modifiche DNS.

    In questo modo sarà assolutamente utile gestire la tua recapito delle e-mail. È necessario ottenere la convalida che il record è presente e corretto.

In questa pagina