Stato di sincronizzazione

È possibile mantenere le schede sulla velocità effettiva corrente e sul backlog del processo di sincronizzazione nelle schede Stato di sincronizzazione e Errori di sincronizzazione.

Scheda Stato sincronizzazione

  1. Fai clic su Amministratore e Microsoft Dynamics.

  2. Fare clic sulla scheda Stato sincronizzazione.

    In questa tabella viene visualizzato il backlog di inserimenti e aggiornamenti non ancora sincronizzati per ogni oggetto.

  3. Fai doppio clic su una riga per visualizzare le informazioni sulle opportunità.

    I dettagli dello stato di sincronizzazione vengono suddivisi per inserimenti e aggiornamenti e i record di inserimento e aggiornamento più vecchi.

  4. Fai clic sul menu a discesa Visualizza: e seleziona Ultima ora per visualizzare le informazioni sul throughput.

    La visualizzazione ora mostra il numero di record sincronizzati nell’ultima ora completa (ad esempio, 1-2 p.m.).

    NOTA

    Nella vista Ultima ora vengono visualizzate le colonne Inserti e aggiornamenti N/D. Questo è il comportamento previsto.

Scheda Errori di sincronizzazione

Sfoglia, cerca o esporta i lead (e altri oggetti) che non sono stati sincronizzati con dettagli quali funzionamento, direzione, codice di errore e messaggio di errore.

In questa pagina