Modifica impostazioni pagina di destinazione

Puoi modificare il nome di dominio e la pagina di fallback, abilitare o disabilitare la precompilazione del modulo, evitare l’uso improprio della pagina di destinazione e altro ancora. Ecco come.

NOTA

Autorizzazioni amministratore richieste

  1. In Amministratore, fai clic su Pagine di destinazione.

  2. Nella sezione Pagine di destinazione, fai clic su Modifica.

  3. Immetti il dominio e le informazioni sulla pagina.

    Termine Definizione
    Nome di dominio per le pagine di destinazione Questo è il tuo CNAME. Un CNAME è la prima parte dell’URL che date alle persone per le pagine di destinazione. Ad esempio, in https://go.yourCompany.com, la parola "go" è il CNAME. Puoi averne diversi, ma la maggior parte delle persone usa solo quello.
    Pagina di fallback Se la pagina di destinazione non esiste o è inattiva, verrà visualizzata la seguente pagina. Ulteriori informazioni su pagine di fallback.
    Homepage Inserisci l'URL del sito aziendale.

  4. Seleziona la casella di controllo Precompilazione modulo per consentire ai moduli di precompilare le informazioni per le persone note (sottoposte a cookie). Deseleziona per bloccare.

  5. Per evitare che un sito dannoso possa apparentemente ospitare i contenuti, seleziona la casella di controllo Non consentire l'incorporamento di pagine Marketo in pagine Web esterne .

    NOTA

    Se desideri che il tag di precompilazione <script> venga visualizzato alla fine del tag <head> nel codice, seleziona la casella Inserisci script di precompilazione alla fine di head . Lascia deselezionata questa opzione se desideri che venga visualizzata all’inizio.

    Selezionare Rimuovi i collegamenti favicon predefiniti per impedire a Marketo di inserire nel codice eventuali collegamenti favicon.

  6. Dopo aver effettuato le selezioni, fare clic su Salva.

    Ottimo lavoro! Le pagine di destinazione ora dispongono delle informazioni giuste e devono iniziare a funzionare immediatamente.

In questa pagina