Oggetto AuthDelegate

L'oggetto AuthDelegate implementa il comportamento desiderato per eseguire azioni ed eventi di autenticazione in modo da poter personalizzare l'integrazione con il sistema di autenticazione esistente del sito.

Creazione di un delegato di autenticazione

Il pacchetto di autenticazione deve essere fornito con un delegato di autenticazione prima di poter eseguire un'azione. Un delegato di autenticazione è qualsiasi oggetto JavaScript che implementa uno dei metodi di questo argomento.

.login(finishLogin)

Accedi a un utente valido e richiama la funzione FinishLogin con un oggetto Error in caso di errore o con le credenziali Livefyre dell’utente. Implementazioni comuni di questo metodo reindirizzano l’utente a una pagina di accesso o aprono una nuova finestra o modale.

Questo esempio notifica automaticamente l’autenticazione di un utente Livefyre con il token di autenticazione, il token:

authDelegate.login = function (finishLogin) { 
 finishLogin(null, { 
   livefyre: 'token' 
 }); 
};

Il delegato di accesso più semplice potrebbe chiedere all'utente finale il proprio token di autenticazione Livefyre.

authDelegate.login = function contrivedLogin(finishLogin) { 
  var lfToken = prompt("Please type your Livefyre Token");  
  if (lfToken.length === 0) { 
   return finishLogin(new Error("User failed to type their lftoken")); 
  }  
 finishLogin(null, { 
   livefyre: lfToken 
 }); 
};

.logout(finishLogout)

Disconnetti un utente e richiama la funzione finishLogout con un oggetto Error in caso di errore o con un valore null per notificare all’autorità di autenticazione l’esito del logout.

Ad esempio:

authDelegate.logout = function (finishLogout) { 
 clearUserSession(); //logic to clear a user session  
 finishLogout(null); 
}

.viewProfile(user)

Intervieni per visualizzare il profilo di un utente.

authDelegate.viewProfile = function (user) { 
 window.open(user.get('profileUrl')); 
}

.editProfile(user)

Intervieni per modificare il profilo di un utente.

authDelegate.editProfile = function (user) { 
 window.open(user.get('profileUrl') + '/edit/'); 
}

Implementando tutti i metodi elencati sopra, auth può essere configurato con un delegato di autenticazione personalizzato. Una volta costruito un delegato, questo può essere fornito all'autenticazione utilizzando il metodo delegato .

var authDelegate = { 
 login: function(cb) { 
  ... 
  cb(null); 
 }, 
 ... 
} 
  
auth.delegate(authDelegate);

In questa pagina