Configurazione URL

Quando configuri un’azione personalizzata, devi definire i seguenti parametri URL Configuration:

  1. Nel campo URL , specifica l’URL del servizio esterno:

    • Se l’URL è statico, immetti l’URL in questo campo.

    • Se l’URL include un percorso dinamico, immetti solo la parte statica dell’URL, ovvero lo schema, l’host, la porta e, facoltativamente, una parte statica del percorso.

      Esempio: https://xxx.yyy.com/somethingstatic/

      Quando aggiungi l’azione personalizzata a un percorso, specificerai il percorso dinamico dell’URL. Ulteriori informazioni.

    NOTA

    Per motivi di sicurezza, si consiglia vivamente di utilizzare lo schema HTTPS per l’URL. Non consentiamo l’uso di indirizzi di Adobe che non sono pubblici e l’uso di indirizzi IP.

    Quando definisci un’azione personalizzata sono consentite solo le porte predefinite: 80 per http e 443 per https.

  2. Seleziona la chiamata Method: può essere POST o PUT.

  3. Nella sezione Headers , definisci le intestazioni HTTP del messaggio di richiesta da inviare al servizio esterno:

    1. Per aggiungere un campo di intestazione, fare clic su Add a header field.

    2. Immetti la chiave del campo intestazione.

    3. Per impostare un valore dinamico per la coppia chiave-valore, selezionare Variable. In caso contrario, selezionare Constant.

      Ad esempio, per una marca temporale, è possibile impostare un valore dinamico.

    4. Se hai selezionato Constant, immetti il valore costante.

      Se hai selezionato Variable, specificerai questa variabile quando aggiungi l’azione personalizzata a un percorso. Ulteriori informazioni.

    5. Per eliminare un campo di intestazione, puntare al campo di intestazione e fare clic sull'icona Delete.

    I campi di intestazione Content-Type e Charset sono impostati per impostazione predefinita. Non è possibile modificare o eliminare questi campi.

    Dopo aver aggiunto l’azione personalizzata a un percorso, puoi comunque aggiungergli dei campi di intestazione se il percorso è in stato di bozza. Se non desideri che le modifiche alla configurazione interessino il percorso, duplica l’azione personalizzata e aggiungi i campi di intestazione alla nuova azione personalizzata.

    NOTA

    Le intestazioni vengono convalidate in base alle regole di analisi dei campi. Ulteriori informazioni.

In questa pagina