Caso di utilizzo: inviare un messaggio utilizzando Campaign v7/v8

Questo caso d’uso illustra tutti i passaggi necessari per inviare un’e-mail utilizzando l’integrazione con Adobe Campaign Classic v7 e Adobe Campaign v8.

Innanzitutto, creeremo un modello e-mail transazionale in Campaign. Poi, in Journey Optimizer, creeremo l'evento, l'azione e il percorso.

Per ulteriori informazioni sull’integrazione di Campaign, consulta le seguenti pagine:

Adobe Campaign

È necessario eseguire il provisioning dell’istanza Campaign per questa integrazione. È necessario configurare la funzione Messaggistica transazionale.

  1. Accedi alla tua istanza di controllo Campaign.

  2. Sotto Amministrazione > Piattaforma > Enumerazioni, seleziona Tipo evento Enumerazione (eventType). Crea un nuovo tipo di evento ("percorso-evento", nel nostro esempio). Sarà necessario utilizzare il nome interno del tipo di evento quando si scriverà il file JSON in un secondo momento.

  3. Disconnetti e ricollegati all’istanza per rendere effettiva la creazione.

  4. Sotto Centro messaggi > Modelli di messaggio transazionali, crea un nuovo modello e-mail in base al tipo di evento creato in precedenza.

  5. Progetta il tuo modello. In questo esempio, utilizziamo la personalizzazione sul nome del profilo e sul numero dell’ordine. Il nome si trova nell’origine dati Adobe Experience Platform e il numero dell’ordine è un campo del nostro evento Journey Optimizer. Assicurati di utilizzare i nomi di campo corretti in Campaign.

  6. Pubblica il modello transazionale.

  7. Ora devi scrivere il payload JSON corrispondente al modello.

{
     "channel": "email",
     "eventType": "journey-event",
     "email": "Email address",
     "ctx": {
          "firstName": "First name", "purchaseOrderNumber": "Purchase order number"
     }
}
  • Per il canale, devi digitare "email".
  • Per eventType, utilizza il nome interno del tipo di evento creato in precedenza.
  • L’indirizzo e-mail sarà una variabile e potrai quindi digitare qualsiasi etichetta.
  • In ctx, i campi di personalizzazione sono anche variabili.

Journey Optimizer

  1. Innanzitutto, devi creare un evento. Accertati di includere il campo "purchaseOrderNumber".

  2. Devi quindi creare, in Journey Optimizer, un’azione corrispondente al modello di Campaign. In Tipo di azione a discesa, seleziona Adobe Campaign Classic.

  3. Fai clic sul pulsante Campo payload e incolla il JSON creato in precedenza.

  4. Per l’indirizzo e-mail e i due campi di personalizzazione, modifica Costante a Variabile.

  5. Ora crea un nuovo percorso e inizia con l’evento creato in precedenza.

  6. Aggiungi l’azione e mappa ogni campo al campo corretto in Journey Optimizer.

  7. Test del percorso.

  8. Ora puoi pubblicare il tuo percorso.

In questa pagina