Introduzione ai messaggi

Utilizza Journey Optimizer per creare e inviare notifiche push, SMS e messaggi e-mail personalizzati. Tutti i messaggi sono modificabili in linea nell’ambito di un’azione sull’area di lavoro del Percorso. Utilizza la funzionalità Salva come modello per riutilizzare facilmente il contenuto. Puoi eseguire le seguenti operazioni:

  • In Journey Optimizer utilizza le funzionalità di progettazione delle e-mail per creare o importare e-mail dinamiche.

  • Sfrutta Adobe Experience Manager Assets Essentials per arricchire le e-mail e creare e gestire un tuo database di risorse.

  • Trova foto Adobe Stock per creare i contenuti e migliorare la progettazione delle e-mail.

  • Migliora l’esperienza dei clienti creando notifiche push, SMS ed e-mail personalizzate in base agli attributi del profilo.

  • Invia consegne in base a questi contenuti e tieni traccia del comportamento del cliente.

NOTA

Gli utenti possono accedere ai percorsi nonché crearli, modificarli e/o pubblicarli in base al loro profilo di prodotto. Per ulteriori informazioni sulle autorizzazioni per gli utenti, consulta questa sezione.

Aggiungere messaggi ai percorsi

Per aggiungere messaggi ai percorsi, è sufficiente aggiungere un’attività push, SMS o e-mail nell’area di lavoro del percorso.

  1. Inizia il tuo percorso con un Evento o un’attività Leggi segmento.

  2. Dalla sezione Azioni della palette, trascina un’attività E-mail, SMS o Push nell’area di lavoro.

  3. Inserisci un’etichetta e una descrizione.

  4. Seleziona la Category del messaggio: scegli Marketing per i messaggi commerciali, o Transazionale per messaggi non commerciali quali conferma di un ordine, notifiche di reimpostazione della password o informazioni di consegna.

    ATTENZIONE

    Se hai definito delle regole di frequenza per un canale e una categoria specifici, queste vengono applicate automaticamente al messaggio selezionando tale canale e categoria. Attualmente per le regole di frequenza è disponibile solo la categoria Marketing.

    ATTENZIONE

    I messaggi di tipo Marketing devono includere un collegamento di rinuncia. Questo non è necessario per i messaggi transazionali, in quanto possono essere inviati a profili che hanno annullato l’iscrizione a comunicazioni di marketing.

  5. Seleziona la Surface di canale (ossia il predefinito per messaggi) da utilizzare per inviare il messaggio.

    Una “superficie” è una configurazione definita da un amministratore di sistema. Contiene tutti i parametri tecnici per l’invio del messaggio, ad esempio parametri di intestazione, sottodominio, app mobili e così via. Ulteriori informazioni.

    ATTENZIONE

    È necessario scegliere una superficie di canale valida per la categoria di messaggi e il canale selezionati.

    Puoi modificare l’etichetta, la descrizione e la superficie del messaggio in qualsiasi momento utilizzando il pulsante Properties nell’interfaccia dei messaggi.

  6. Creare il contenuto del messaggio.

    Scopri i passaggi dettagliati per creare il contenuto del messaggio nella pagina seguente:

Abilitare l’ottimizzazione dell’ora di invio

Per le notifiche e-mail e push, puoi abilitare Send-time optimization.

Utilizza Send-time optimization per pianificare un’ora di invio personalizzata in modo da aumentare le percentuali di apertura e clic sui messaggi da parte di ogni utente. Ulteriori informazioni.

Parametri avanzati

I parametri avanzati sono di sola lettura e nascosti per impostazione predefinita.

Per accedere ai parametri avanzati, fai clic sull’icona Show read-only fields nella parte superiore del riquadro dei messaggi.

I parametri avanzati vengono visualizzati nella parte inferiore del riquadro dei messaggi. Questi parametri sono definiti dall’amministratore di sistema nella superficie di canale (ossia il predefinito per messaggi) associata al messaggio.

Per le notifiche push, puoi visualizzare i seguenti parametri: Token, AppID, AppPlatform.

Per l’e-mail, puoi visualizzare l’indirizzo e-mail principale.

Per un uso particolare, è possibile ignorare questi valori in contesti specifici. Per forzare un valore, fai clic sul pulsante Abilita sovrascrittura del parametro a destra del campo. Questa opzione può essere utile ad esempio nelle seguenti situazioni:

  • Per il test di un’e-mail, puoi utilizzare il tuo indirizzo e-mail. Dopo aver pubblicato il percorso, l’e-mail viene inviata al tuo indirizzo.
  • Fai riferimento all’indirizzo e-mail degli iscritti a un elenco. Per ulteriori informazioni, consulta questo caso d’uso.

Fai clic sulla stessa icona per ripristinare il parametro predefinito.

Sfogliare i messaggi

Quando in un percorso vengono utilizzati più messaggi, è possibile passare da un messaggio all’altro dalla schermata Modifica contenuto.

È quindi possibile controllare gli avvisi e simulare ogni contenuto da una singola visualizzazione.

Duplicare un messaggio

Puoi copiare un messaggio esistente dall’area di lavoro del percorso.

Per farlo, segui la procedura indicata di seguito:

  1. Seleziona il messaggio da copiare.

  2. Utilizza il pulsante Copy dal riquadro Action.

  3. Usa Crtl+V per incollare il messaggio.

    Il messaggio viene aggiunto all’area di lavoro del percorso. Tutte le impostazioni e la configurazione verranno copiate nel nuovo messaggio.

  4. Rinomina il messaggio per essere in grado di distinguere quello iniziale dalla copia, ad esempio durante la modifica dei messaggi, come segue:

NOTA

Per le e-mail, puoi anche convertire un messaggio esistente in un modello. Ulteriori informazioni.

Eliminare un messaggio

Per eliminare un messaggio, utilizza l’icona del cestino nella parte superiore del riquadro Attività dell’azione del canale.

Utilizza il pulsante Confirm per confermare.

In questa pagina