Personalizza lo sfondo dell’e-mail

Quando si tratta di impostare gli sfondi con E-mail Designer, l’Adobe consiglia quanto segue:

  1. Se richiesto dalla progettazione, applica un colore di sfondo al corpo dell’e-mail.
  2. In genere, impostare i colori di sfondo a livello di colonna.
  3. Prova a non utilizzare i colori di sfondo su componenti immagine o testo in quanto sono difficili da gestire.

Di seguito sono riportate le impostazioni di sfondo disponibili che è possibile utilizzare.

  • Imposta un Colore di sfondo per l'intera e-mail. Assicurati di selezionare le impostazioni del corpo nella struttura di navigazione accessibile dalla palette a sinistra.

  • Per impostare lo stesso colore di sfondo per tutti i componenti struttura, seleziona Colore di sfondo del riquadro di visualizzazione. Questa opzione consente di selezionare un’impostazione diversa dal colore di sfondo.

  • Impostare un colore di sfondo diverso per ciascun componente struttura. Selezionare una struttura nell'albero di navigazione accessibile dalla palette a sinistra per applicare un colore di sfondo specifico solo a tale struttura.

    Assicurati di non impostare un colore di sfondo del riquadro di visualizzazione in quanto potrebbe nascondere i colori di sfondo della struttura.

  • Imposta un Immagine di sfondo per il contenuto di un componente struttura.

    NOTA

    Alcuni programmi e-mail non supportano le immagini in background. Se non supportato, verrà utilizzato il colore di sfondo della riga. Assicurati di selezionare un colore di sfondo di fallback appropriato nel caso in cui l'immagine non possa essere visualizzata.

  • Imposta un colore di sfondo a livello di colonna.

    NOTA

    Questo è il caso d’uso più comune. Adobe consiglia di impostare i colori di sfondo a livello di colonna, in quanto ciò consente una maggiore flessibilità nella modifica dell’intero contenuto dell’e-mail.

    Puoi anche impostare un’immagine di sfondo a livello di colonna, ma questa viene utilizzata raramente.

In questa pagina