Host SFTP

NOTA

Adobe Experience Platform Launch è stato classificato come una suite di tecnologie di raccolta dati in Adobe Experience Platform. Di conseguenza, sono state introdotte diverse modifiche terminologiche nella documentazione del prodotto. Consulta questo documento come riferimento consolidato delle modifiche terminologiche.

Adobe Experience Platform ti consente di distribuire le build della libreria tag a un server SFTP protetto che ospiti, fornendo un maggiore controllo sulla modalità di archiviazione e gestione delle build. Questa guida illustra come impostare un host SFTP per una proprietà tag nell’interfaccia utente di raccolta dati.

NOTA

Puoi anche scegliere di utilizzare un host gestito invece da Adobe. Consulta la guida su Host gestiti da Adobe per ulteriori informazioni.

Per informazioni sui vantaggi e i limiti delle librerie di self-hosting, vedi guida all’hosting autonomo.

Impostare una chiave di accesso per il server

Platform si collega al tuo sito SFTP utilizzando una chiave crittografata. Sono disponibili alcuni passaggi per eseguire correttamente la configurazione:

Creare una coppia di chiavi pubblica/privata

Sul server SFTP deve essere installata una coppia di chiave pubblica/privata. Puoi generare queste chiavi sul server o generarle altrove e installarle sul server. Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione GitHub relativa a come generare chiavi SSH.

Crittografa le chiavi

La chiave privata viene utilizzata per crittografare la chiave pubblica. Dovrai fornire la tua chiave privata durante il processo di creazione dell’host SFTP. Vedi la sezione su crittografia dei valori nella guida API di Reactor per istruzioni sulla crittografia delle chiavi pubbliche. Utilizza la chiave GPG dell’ambiente di produzione a meno che tu non sappia di aver bisogno di una chiave specifica. Infine, puoi crittografare la tua chiave privata da qualsiasi computer, per cui non devi installare GPG sul server per completare questo passaggio.

Indirizzi IP Inserire nell'elenco Consentiti piattaforma

Potrebbe essere necessario approvare un set di indirizzi IP da utilizzare all’interno del firewall aziendale per consentire a Platform di raggiungere il server SFTP e connettersi a esso. Questi indirizzi IP sono:

  • 184.72.239.68
  • 23.20.85.113
  • 54.226.193.184
NOTA

La struttura delle build di tag è cambiata nel tempo. Utilizzano internamente dei collegamenti simbolici (symlink) per mantenere la compatibilità con le versioni precedenti, affinché i codici precedentemente incorporati possano continuare a funzionare anche con la struttura di build più recente. Per poter essere utilizzato come destinazione valida per le build di tag, il server SFTP deve supportare l’utilizzo di symlink.

Per informazioni più dettagliate, consulta il seguente articolo Medium su come configurare i server SFTP per distribuire una build.

Creare un host SFTP

Nell’interfaccia utente Raccolta dati, seleziona Host nella navigazione a sinistra, seguita da Aggiungi host.

Immagine che mostra il pulsante Aggiungi host selezionato nell’interfaccia utente

Viene visualizzata la finestra di dialogo per la creazione dell’host. Specifica un nome per l'host e in Tipo, seleziona SFTP.

Immagine che mostra l’opzione di hosting SFTP selezionata

Configurare l’host SFTP

La finestra di dialogo si espande per includere opzioni di configurazione aggiuntive per l'host SFTP. Questi sono spiegati di seguito.

Immagine che mostra i dettagli richiesti per una connessione host SFTP

Campo di configurazione Descrizione
Non utilizzare i collegamenti simbolici Per impostazione predefinita, tutti gli host SFTP utilizzano collegamenti simbolici (collegamenti simbolici) per fare riferimento alla libreria build salvati sul server. Tuttavia, non tutti i server supportano l’utilizzo di symlink. Quando questa opzione è selezionata, l’host utilizza un’operazione di copia per aggiornare direttamente le risorse della build anziché utilizzare i collegamenti simbolici.
URL server SFTP Percorso di base URL per il server.
Path Percorso da aggiungere all'URL del server di base per questo host.
Porta ​ Per la porta, scegli una delle seguenti possibilità:
  • 21
  • 22
  • 80
  • 200-299
  • 443
  • 2000-2999
  • 4343
  • 8080
  • 8888
Come best practice per la sicurezza, Adobe limita il numero di porte che possono essere utilizzate per il traffico in uscita. Le porte selezionate sono solitamente consentite dai firewall aziendali e includono alcuni intervalli per garantire flessibilità.
Nome utente Nome utente da utilizzare per accedere al server.
Chiave privata crittografata Chiave privata crittografata creata in un passaggio precedente.

Seleziona Salva per creare l'host con la configurazione selezionata.

Immagine che mostra l’host SFTP da salvare

Quando selezioni Salva, viene verificata la connessione e la capacità di consegnare i file al server SFTP. Platform crea una cartella, scrive un file all’interno di tale cartella, verifica che il file sia presente e quindi si ripulisce da solo. Se l’account utente sul server SFTP (quello associato al certificato protetto fornito a Platform) non dispone delle autorizzazioni necessarie per eseguire questa azione, l’host passa a uno stato "Non riuscito".

Passaggi successivi

Questa guida illustra come impostare un server SFTP self-hosting da utilizzare nei tag . Una volta stabilito l’host, puoi associarlo a uno o più dei tuoi ambienti per la pubblicazione di librerie di tag. Per ulteriori informazioni sul processo di alto livello di attivazione delle funzionalità dei tag sulle proprietà web o mobili, consulta la sezione panoramica sulla pubblicazione.

In questa pagina