Parte 4: Gestione e distribuzione dei progetti

Questa pagina illustra la parte 4 di una serie di 5 parti, dedicata alla gestione e alla preparazione dei progetti, e definisce i fattori chiave che l’integratore AV è responsabile per la gestione e la preparazione dei progetti.

Panoramica

In questa pagina sono incluse la preproduzione dei progetti, l’avvio dei progetti e la progressione dei progetti.

È importante che tutte le parti interessate comprendano le responsabilità dell’integratore AV, garantendo che i piani documentati vengano elaborati rispetto ai punti discussi in questo episodio

Nota

L’individuazione di un integratore AV con competenze nella gestione dei progetti delle installazioni di digital signage su larga scala è estremamente importante per il successo a lungo termine. È stato inoltre fortemente suggerito che i piani di progetto tra l’integratore AV e l’implementatore AEM siano confrontati per garantire l’allineamento man mano che i piani vengono sviluppati e finalizzati.

I partner che adottano un approccio olistico nella gestione delle fasi di pre-produzione, iniziazione e progressione del progetto contribuiranno a garantire che i clienti finali siano in grado di sfruttare al meglio il loro investimento

Riepilogo di tutte e tre le fasi nella gestione dei progetti

Per supportare un’implementazione di Digital Signage di successo, è consuetudine suddividere il progetto in 3 fasi. Tali fasi sono comunemente denominate giorni.

Attività giorno zero

La prima fase è denominata Giorno zero. Questa fase include tutti gli sforzi di pre-vendita e scoperta necessari per definire completamente l’ambito dei progetti. La seconda fase, Primo giorno, si riferisce a tutte le attività incluse nello sforzo di implementazione. Infine, il secondo giorno fa riferimento a tutte le operazioni in corso e agli elementi di supporto come parte della soluzione totale.

Le attività Day Zero includono pre-vendita, individuazione cliente, analisi delle esigenze delle applicazioni e definizione dell’ambito del progetto. Questa fase può anche includere il coinvolgimento iniziale e la definizione dei requisiti di progetto per la gestione dei progetti, in preparazione alla distribuzione.

Il giorno zero è costituito da otto fasi chiave che coprono tutti gli aspetti della rampa di gestione del progetto:

  • Definizione dell’ambito di lavoro
  • Definizione della programmazione del progetto
  • Definizione del fornitore e del lavoro interno
  • Acquisizione dei fogli di taglio
  • Pianificazione e acquisizione delle autorizzazioni del sito
  • Pianificazione per l’accesso al sito
  • Potenza e connettività
  • Revisione di piani o disegni tecnici

Attività Giorno 1

La seconda fase, Primo giorno, si riferisce a tutte le attività incluse nello sforzo di implementazione. Un altro importante documento tecnico per un progetto di successo è il Diagramma di Gantt della distribuzione.

Quando un’opportunità di vendita passa a un progetto, è pianificata una riunione di kickoff per confermare:

  • Bilancio preventivo
  • Pietre miliari e interdipendenze del progetto
  • Elenco attrezzature
  • Impostazione account, compresa la conferma dei termini di fatturazione
  • Elenco contatti chiave
  • Ambito di applicazione
  • Requisiti del lavoro.

Attività Giorno Due

L’ultima parte di un’iniziativa Day One è quella di completare una NOC Handoff. Se un progetto completato includerà un servizio e un supporto per il Giorno 2, Project Manager organizzerà una riunione di assistenza NOC con i supervisori di tali team.

Questa riunione è composta principalmente da rappresentanti AV Integrator di Account Management, Network Operations, Field Logistics, Content Services e Accounting. I rappresentanti di Project Management di Adobe, AEM Implementor e End-Customer solitamente sono coinvolti in collaborazione con AV Integrator, definendo il programma, la cadenza e i numeri. I project manager sono in genere i migliori a coordinare le discussioni per garantire l’allineamento delle parti appropriate e sviluppare la documentazione necessaria per la riunione di consegna NOC. È probabile che la documentazione relativa al supporto venga fornita dall’ingegneria IT e/o AV, oltre alle risorse di vendita e gestione degli account tra tutte le parti coinvolte. Per tutti i client che richiedono il supporto dell’helpdesk da un NOC, sarà necessario fornire la documentazione ai supervisori di NOC per il caricamento su una piattaforma della Knowledge Base.

Parte 4: Esercitazione video sulla gestione e distribuzione dei progetti

Seguite questa esercitazione per scoprire la gestione e la preparazione del progetto e definire i fattori chiave per cui l’AV Integrator è responsabile in relazione alla gestione e alla preparazione del progetto.

Gestione e distribuzione dei progetti

Informazioni sulla gestione e la preparazione del progetto (preproduzione del progetto, avvio del progetto, avanzamento del progetto).

Passaggio successivo

Una volta soddisfatti i requisiti chiave relativi a Gestione progetti per le installazioni di AEM Screens,

Passare alla Parte 5: Considerazioni di supporto per comprendere il supporto per il giorno 2 e i processi coinvolti.

In questa pagina