Assegnazione dei canali

IMPORTANTE

Questa sezione evidenzia l'assegnazione e la pianificazione dei canali per AEM Feature Pack 6.5.5 Screens e versioni successive.

Una volta impostata una visualizzazione, è necessario assegnare un canale a una visualizzazione per visualizzare il contenuto.

Questa pagina mostra l’assegnazione di un canale alla visualizzazione, le proprietà del canale e DayParting.

NOTA

È possibile assegnare più canali a una visualizzazione.

Assegnazione di un canale

Segui le sezioni seguenti per creare un progetto AEM Screens e assegnare un canale a una visualizzazione.

Creazione di un progetto AEM Screens e dei canali

Per impostare un progetto e un canale, effettua le seguenti operazioni:

  1. Crea un progetto AEM Screens denominato DemoScreens.

    immagine

    NOTA

    Per informazioni su come creare un progetto AEM Screens, consulta Creazione e gestione di progetti .

  2. Crea un canale per sequenza intitolato Cafeteria nella cartella Canali .

  3. Seleziona il canale e fai clic su Modifica nella barra delle azioni per aggiungere contenuto al canale.

    immagine

    Ad esempio, il canale Cafeteria ora visualizza le immagini seguenti:

    immagine

  4. Crea una posizione denominata SanJose e una visualizzazione come Lobby.

    immagine

Assegnazione del canale a una visualizzazione

Una volta completata la configurazione del progetto, devi assegnare il canale a una visualizzazione per visualizzare il contenuto.

  1. Passa alla visualizzazione richiesta, ad esempio DemoScreens —> Posizioni —> SanJose —> Lobby.

  2. Tocca o fai clic su Assegna canale dalla barra delle azioni.

    immagine

    Oppure,

    Tocca/fai clic su Dashboard dalla barra delle azioni e fai clic su +Assegna canale dal pannello CANALI ASSEGNATI e PIANIFICAZIONI .

    immagine

  3. Viene visualizzata la finestra di dialogo Assegnazione canale.

    immagine

  4. Dall'opzione Impostazioni, puoi scegliere il canale per percorso o per nome, immetti Ruolo canale, Priorità, Eventi supportati e Metodi di interruzione. Inoltre, è possibile abilitare la descrizione comando di attrazione da questa finestra di dialogo.

    immagine

    NOTA

    Per ulteriori informazioni sulle proprietà di assegnazione dei canali, consulta la sezione Proprietà canale .

  5. Dall'opzione Pianificazione selezionare la Finestra di attivazione e la Pianificazione di ricorrenza.
    immagine

    NOTA

    Per ulteriori informazioni sulle proprietà di assegnazione dei canali, consulta la sezione Proprietà canale .

  6. Una volta configurate le preferenze, fai clic su Salva.

Visualizzazione del contenuto in Chrome Player

Questo esempio mostra l'output su un lettore Chrome. Dopo aver assegnato il canale al display, è necessario registrare il dispositivo su un lettore.

Per informazioni su come registrare un dispositivo su un lettore AEM Screens, consulta Registrazione dispositivo .

Verrà visualizzato il seguente output a scelta del lettore:

new1

Vista Timeline

Dopo aver assegnato un canale a una visualizzazione e aver impostato una pianificazione della ricorrenza, è possibile visualizzare la timeline dal pannello CANALI ASSEGNATI & PIANIFICAZIONI.

Per passare alla visualizzazione timeline, effettua le seguenti operazioni:

  1. Passa alla visualizzazione richiesta, ad esempio DemoScreens —> Posizioni —> SanJose —> Lobby.

  2. Tocca o fai clic su Assegna canale dalla barra delle azioni.

    Oppure,

    Tocca o fai clic su Dashboard e fai clic su Timeline nel pannello CANALI ASSEGNATI e PIANIFICAZIONI.

    immagine

Proprietà canale dalla finestra di dialogo Assegnazione canale

Le seguenti proprietà sono impostate dall'opzione Impostazioni nella finestra di dialogo Assegnazione canale.

immagine

Seleziona un canale

La selezione di un canale consente di fornire un riferimento al canale desiderato, per nome del canale o per percorso del canale.

  • In base al percorso: fornisci un riferimento esplicito usando il percorso assoluto del canale.

  • per nome: Immetti il nome del canale che verrà risolto in un canale effettivo per contesto. Questa funzione consente di creare la versione locale di un canale, per determinare dinamicamente i contenuti in base alla posizione. Ad esempio, un canale con nome offerte del giorno, in cui il contenuto effettivo sarebbe diverso in due città, ma si dispone comunque dello stesso ruolo di canale su tutte le visualizzazioni.

Ruolo canale

Il ruolo canale definisce il contesto della visualizzazione. Il ruolo è mirato da varie azioni ed è indipendente dal canale effettivo che svolge il ruolo.

Priorità

La priorità viene usata per ordinare le assegnazioni nel caso in cui più utenti corrispondano ai criteri di riproduzione. Quella con il valore più alto avrà sempre la precedenza su quella con i valori più bassi. Ad esempio, se ci sono due canali A e B, A ha una priorità di 1 e B ha una priorità di 2, viene quindi visualizzato il canale B, che ha una priorità maggiore di A.

NOTA

La priorità per un canale è impostata come numero (1 corrisponde alla priorità minima) nella finestra di dialogo Assegnazione canale, come detto sopra. Inoltre, i canali assegnati vengono ordinati in base a una priorità decrescente.

Eventi supportati

  • Caricamento iniziale: carica il canale quando il lettore viene avviato. Può essere assegnato a più canali in combinazione con la pianificazione
  • Schermata di inattività: il canale viene caricato quando la schermata è inattiva. Può essere assegnato a più canali in combinazione con la pianificazione
  • Timer: deve essere impostato quando viene fornita una pianificazione
  • Interazione utente: il lettore passa al canale specificato, se c'è un'interazione utente sullo schermo (un tocco) in un canale inattivo; il canale viene caricato quando lo schermo viene toccato.

Metodo di interruzione

IMPORTANTE

Questa opzione è disponibile solo con AEM 6.4 Feature Pack 8 o AEM 6.5 Feature Pack 4.

In qualità di autore dei contenuti, è necessario essere in grado di specificare quando un canale viene interrotto in modo da poter scegliere di interrompere i contenuti non critici, ma avere la possibilità di consentire la riproduzione completa di contenuti importanti prima di interrompere la riproduzione a causa della programmazione.

Selezionare una delle seguenti opzioni disponibili per impostare il metodo di interruzione dalla finestra di dialogo Assegnazione canale:

  • Immediatamente: ogni volta che la pianificazione si attiva o viene ricevuto un aggiornamento, è possibile interrompere la riproduzione e aggiornare immediatamente o riprodurre il nuovo contenuto

  • Alla fine dell'elemento corrente: quando viene attivata una nuova pianificazione o viene ricevuto un aggiornamento, è possibile attendere che l'elemento corrente nella sequenza finisca la riproduzione e solo dopo aver aggiornato o riprodotto il nuovo contenuto

    NOTA

    Per impostazione predefinita, questa opzione è selezionata.

  • Alla fine della sequenza: quando viene attivata una nuova pianificazione o viene ricevuto un aggiornamento, è possibile attendere che l'intera sequenza raggiunga la fine e, poco prima della sequenza desiderata, tornare al primo elemento, aggiornare o riprodurre il nuovo contenuto

    NOTA

    L'utilizzo della seconda o della terza opzione può comportare un lieve differimento dei tempi di programmazione definiti sull'assegnazione, in quanto il lettore attenderà la fine dell'elemento o della sequenza (dopo il tempo specificato) prima dell'aggiornamento. Il ritardo dipende dalla durata di riproduzione dell’elemento.

Le seguenti proprietà sono impostate dall'opzione Schedule nella finestra di dialogo Channel Assignment.

immagine

Finestra di attivazione

La finestra Attivazione consente di selezionare una data di inizio e una data di fine per visualizzare il contenuto.

Pianificazione ricorrenza

La pianificazione della ricorrenza consente di impostare una pianificazione periodica per il contenuto. Fai clic su + Aggiungi pianificazione per aggiungere una pianificazione della ricorrenza al tuo canale.

NOTA

Puoi aggiungere più pianificazioni ricorrenti al tuo canale.
La pianificazione ricorrenza introduce DayParting, che consente di impostare una pianificazione globale con più canali in esecuzione in momenti specifici della giornata e di riutilizzare tale impostazione per tutti i display contemporaneamente.

Puoi impostare le seguenti opzioni:

  • Nome: Titolo della pianificazione della ricorrenza.
  • Ripeti: Scegli se la pianificazione viene eseguita Giornaliero, Settimanale, Mensile o Annuale.
  • Avvia: Ora di inizio della pianificazione.
  • Fine: L'orario finale della tua pianificazione. Puoi impostarlo per ora o durata.
    • Ora: La pianificazione termina a un'ora specificata.
    • Durata: La pianificazione viene eseguita per una particolare durata in ore o minuti.

DayParting

DayParting si riferisce alla suddivisione di un giorno in fasce orarie e alla specificazione del contenuto riprodotto al momento desiderato. AEM Screens ti consente di pianificare i canali in termini di DayParting entro un giorno, una settimana o un mese, in base alle esigenze.

Gli esempi seguenti spiegano DayParting nei canali in tre scenari diversi:

Riproduzione di contenuto su un singolo giorno suddiviso in più fasce orarie

Questo esempio mostra come un ristorante utilizza DayParting per mostrare quotidianamente il menu di colazione, pranzo e cena.

In questo caso, divideremo ogni giorno in diversi intervalli di tempo, in modo che il contenuto del canale venga riprodotto in base all'ora specificata del giorno. Imposta le seguenti proprietà della pianificazione della ricorrenza per il canale per riprodurre il contenuto in base a questo caso d’uso.

Nome Ripetizioni Avvia Fine
Colazione Giornaliero 6:00 11:00
Pranzo Giornaliero 11:00 15:00
Cena Giornaliero 15:00 8:00 PM

Riproduzione di contenuto in un particolare giorno della settimana

Questo esempio mostra il DayParting implementato in un casinò in cui l'evento live si verifica ogni fine settimana dalle 8:00 alle 10:00 pm e le specialità sono disponibili per il menu di cena dopo le 10:00 fino all'1:00.

Nome Ripetizioni Avvia Fine
Fine settimana Settimanale: sabato,domenica 8:00 PM 10:00
Specialità Giornaliero: Lunedì-Venerdì 10:00 1:00
NOTA

Inoltre, puoi definire la Priorità per ciascuno dei canali. Ad esempio, se due canali sono impostati per lo stesso giorno e la stessa ora o per lo stesso mese, il canale con priorità più alta viene riprodotto per primo. Il valore minimo per la priorità può essere impostato su 0.

In questa pagina