Layout multi-zona

La pagina seguente descrive l’utilizzo del layout a più zone e illustra i seguenti argomenti:

  • Panoramica
  • Creazione di un layout con più aree
  • Prerequisiti
  • Utilizzo di risorse singole in una o più aree
  • Utilizzo del contenuto sequenziale in una o più aree

Panoramica

Layout con più aree consente di creare contenuti con più aree e di usare una serie di risorse quali video, immagini e testo che possono essere combinati in un unico schermo. Potete inserire immagini, video e testo per fonderli e creare un'esperienza digitale intuitiva.

In base ai requisiti del progetto, talvolta è necessario disporre di più aree in un canale e modificarle come un’unica unità. Ad esempio, una sequenza del prodotto con il relativo feed social media in esecuzione in tre aree distinte su un singolo canale.

Prerequisiti

Prima di iniziare ad implementare questa funzionalità, accertatevi di disporre delle conoscenze concettuali su:

Creazione di un layout con più zone

Durante la creazione di un canale, potete usare diversi modelli per creare aree nel vostro canale. Potete aggiungere una singola immagine, un video o un canale incorporato che consenta la visualizzazione di più risorse in una sequenza.

Creazione di un canale

  1. Seleziona il collegamento all’Adobe Experience Manager (in alto a sinistra) e quindi Schermi. In alternativa, puoi accedere direttamente a: http://localhost:4502/screens.html/content/screens.

  2. Andate alla cartella Channels e fate clic su Create dalla barra delle azioni.

  3. Selezionare 1x2 Split Screen Channel dalla procedura guidata Create.

  4. Fare clic su Next e inserire il title come MultiZone.

  5. Fare clic su Crea per completare la creazione del canale.

Utilizzo di risorse singole in una o più aree

Potete usare singole risorse, ad esempio un’immagine o un video, in tutte le singole aree. Seguite i passaggi indicati di seguito per l'implementazione:

  1. Aggiunta di contenuti al canale

    1. Passare a Zone —> Canali—> MultiZone.
    2. Selezionate il canale MultiZone e fate clic su Edit dalla barra delle azioni per aprire l'editor.
  2. Aggiunta di immagini al canale

    Per riprodurre una singola immagine o un video in due aree, è sufficiente trascinare un’immagine in ciascuna area dell’editor canale, come illustrato nella figura seguente:

    immagine

Utilizzo del contenuto sequenziale in una o più aree

Per visualizzare la sequenza di immagini e video nelle diverse aree, effettuate le operazioni seguenti per ulteriori dettagli.

  1. Creazione di una cartella canale

    1. Andate alle aree —> MultiZone —> Canali e fate clic su Crea dalla barra delle azioni.
    2. Selezionare Cartella canali dalla procedura guidata Crea e fare clic su Avanti.
    3. Immettete il titolo come EmbeddedChannels e fate clic su Create.

    screen_shot_2018-12-19at125428pm

  2. Aggiunta di altri due canali alla cartella Canale

    1. Andate alle aree —> Canali —> EmbeddedChannels e fate clic su Create dalla barra delle azioni.
    2. Selezionare Sequenza canale dalla procedura guidata Crea per creare un canale denominato Zona1.
    3. Selezionare Zone1 e fare clic su Edit dalla barra delle azioni per aprire l'editor.
    4. Trascinate alcune immagini su questo canale.
    5. Allo stesso modo, create un altro canale di sequenza denominato Zone2 nella cartella EmbeddedChannels.
    6. Trascinate e rilasciate un video su questo canale.

    La figura seguente mostra i canali Zone1 e Zone2:

    screen_shot_2018-12-19at125930pm

    Le immagini aggiunte all'editor del canale di sequenza Zone1 sono mostrate di seguito:

    screen_shot_2018-12-19at125930pm

    Il video aggiunto all'editor del canale di sequenza Zone2 è riportato di seguito:

    screen_shot_2018-12-19at125930pm

  3. Aggiunta di sequenze incorporate (componente) al canale principale (MultiZone)

    1. Passare a Zone —> Canali —> MultiZone.

    2. Fai clic su Modifica nella barra delle azioni per aprire l'editor.

    3. Trascinare il componente Sequenza incorporata in entrambe le aree.

    4. Selezionare la sequenza incorporata in una delle zone.

    5. Fate clic sull'icona Configura (chiave inglese) per passare a una delle sequenze incorporate nell'editor.

    6. Selezionare il percorso del canale come Zone —> Canali —> EmbeddedChannels —> Zone1, come illustrato nella figura seguente.

    7. Allo stesso modo, aggiungete Zone2 a un altro componente della sequenza incorporata nell'editor.

      immagine

Creazione di una posizione e di un display

È necessario creare una posizione e una visualizzazione per visualizzare il contenuto nel lettore Screens. Per creare una posizione e una visualizzazione, effettuate le operazioni seguenti.

  1. Creazione di una posizione

    1. Passare alla cartella Zone —> Posizioni.
    2. Selezionare la cartella Locations e fare clic su Create dalla barra delle azioni.
    3. Selezionare Posizione dalla procedura guidata Crea e fare clic su Avanti.
    4. Immettete il Titolo come SanJose e fate clic su Crea.
  2. Creazione di una visualizzazione

    1. Passare alla cartella Zone —> Posizioni.
    2. Selezionare la posizione SanJose e fare clic su Crea dalla barra delle azioni.
    3. Selezionare Display dalla procedura guidata Crea e fare clic su Next.
    4. Immettete il Titolo come Sala d'attesa e fate clic su Crea.

Assegnazione di canali al display

Per visualizzare il contenuto, dovete assegnare i canali al display. Seguite i passaggi indicati di seguito per assegnare il canale al display.

  1. Assegnazione del canale al display

    1. Passare alle aree —> posizioni —> SanJose—> Sala d'attesa.

    2. Selezionate il display Lobby e fate clic su Assegna canale dalla barra delle azioni.

    3. Immettere il percorso del canale MultiZone in Percorso canale.

    4. Impostare gli Eventi supportati come Carico iniziale, Schermo inattivo e Timer.

    5. Fai clic su Salva.

      immagine

    6. Allo stesso modo, è necessario assegnare gli altri due canali incorporati (Zone1 e Zone2) a questo display.

    7. Dopo aver assegnato tutti e tre i canali al display Lobby, è necessario essere in grado di visualizzare i canali assegnati dal pannello di visualizzazione.

      immagine

      IMPORTANTE

      Dopo aver assegnato il canale principale (in questo caso, MultiZone) al display, è obbligatorio assegnare gli altri due canali incorporati Zone1 e Zone2 allo stesso display.

Registrazione del dispositivo

Una volta impostata una posizione e uno schermo, seguite i passaggi indicati di seguito per registrare il dispositivo e assegnare lo schermo al dispositivo.

  1. Registrazione del dispositivo

    1. Andate alla cartella Zone —> Dispositivi.

    2. Selezionate la cartella Devices e fate clic su Device Manager dalla barra delle azioni.

    3. Fare clic su Registrazione dispositivo e selezionare il dispositivo in sospeso dall'elenco.

      NOTA

      Il titolo del dispositivo deve corrispondere al token dispositivo (Token campo) visualizzato nella scheda Registrazione dispositivo.

    4. Se il titolo corrisponde al token dispositivo, selezionare il dispositivo e fare clic su Registra dispositivo nella barra delle azioni.

    5. Se il codice di registrazione corrisponde al codice del lettore Screens Registrazione dispositivo, fare clic su Validate nella barra delle azioni.

      immagine

    6. Immettere il Titolo come Chrome-Device1 e fare clic su Register.

    7. Selezionare Assegna display e selezionare il percorso della configurazione del dispositivo.

    NOTA

    Se state tentando di visualizzare il contenuto nel lettore Screens, accertatevi di fare clic su Aggiorna contenuto offline nel dashboard del canale per ciascuno dei canali assegnati al display.

Visualizzazione del risultato

Una volta implementati i layout con più aree utilizzando i passaggi precedenti, viene visualizzato il seguente output.

Controllare il lettore Screens per visualizzare l'output che mostra il contenuto in due aree diverse. Le aree sinistra e destra (entrambe utilizzano la sequenza incorporata come componente).

La zona sinistra è un canale di sequenza e la zona destra include un video.

new2-1

In questa pagina