OID

Definizione dell’indice Oak

Sfondo

OID identifica i problemi relativi alle definizioni dell’indice Oak. Identifica le modifiche apportate alle definizioni standard dell’indice Oak. Inoltre, identifica le definizioni personalizzate dell’indice Oak incompatibili con AEM as a Cloud Service. Il messaggio di ogni risultato OID identificherà l’indice e fornirà ulteriori informazioni.

I sottotipi vengono utilizzati per identificare i diversi tipi di informazioni:

  • index.rule.violation: incompatibilità dell’indice Oak personalizzato con AEM as a Cloud Service.
  • standard.index.modification: modifica a un indice Oak standard.

Possibili implicazioni e rischi

  • Le modifiche alle definizioni standard dell’indice Oak possono andare perse durante un aggiornamento AEM.
  • Le definizioni Oak non sono modificabili, devono essere inserite nel pacchetto con il codice del progetto del cliente e devono essere distribuite solo utilizzando Cloud Manager.
  • Tutte le definizioni dell’indice Oak devono seguire la convenzione di denominazione e altre regole per gli indici Oak in AEM as a Cloud Service. Se non la seguono, possono causare un comportamento indesiderato.

Soluzioni possibili

  • Risolvi le violazioni della regola dell’indice identificate nel messaggio.
  • Segui le linee guida sulla creazione pacchetti di AEM as a Cloud Service per distribuire definizioni di indici Oak nuove o personalizzate.
  • Gli indici standard personalizzati AEM e le nuove definizioni di indici Oak personalizzati devono seguire le linee guida sull’indicizzazione dei contenuti di AEM come Cloud Service.
  • Rivedi il progetto wknd-legacy e scopri come le violazioni OID possono essere corrette e rese compatibili con AEM as a Cloud Service.
  • Contatta il Team di supporto AEM per ottenere chiarimenti o risolvere dubbi.
  • Sfrutta il Convertitore indice per migrare le definizioni degli indici Oak personalizzati esistenti in definizioni degli indici Oak personalizzati compatibili con AEM as a Cloud Service.

In questa pagina