Variabili di tipo JSON nel flusso di lavoro AEM

A partire da AEM Forms 6.5, ora possiamo creare variabili di tipo JSON nel flusso di lavoro AEM. In genere si creano variabili di tipo JSON se si inviano moduli adattivi basati su schema JSON a un flusso di lavoro AEM o si desidera archiviare i risultati di un’operazione di chiamata a un modello dati modulo. Il video seguente illustra i passaggi necessari per creare e utilizzare una variabile di tipo JSON nel flusso di lavoro AEM

Se utilizzi AEM Forms 6.5.0

Quando crei una variabile di tipo JSON per acquisire i dati inviati nel modello di flusso di lavoro, non associare lo schema JSON alla variabile. Questo perché quando si invia un modulo adattivo basato sullo schema JSON, i dati inviati non sono conformi allo schema JSON. I dati dei reclami dello schema JSON sono racchiusi nell'elemento afData.afBoundData.data .

Se utilizzi AEM Forms 6.5.1 e versioni successive

Puoi mappare lo schema con la variabile di tipo JSON nel modello di flusso di lavoro. Puoi quindi utilizzare il browser schema per mappare gli elementi dello schema con le variabili stringa/numero nel modello di flusso di lavoro

Per far funzionare le risorse sul sistema, effettua le seguenti operazioni:

In questa pagina