Come impostare un ambiente di sviluppo rapido

Scopri come impostare Rapid Development Environment (RDE) nell’AEM as a Cloud Service.

Questo video mostra:

  • Aggiunta di un RDE al programma tramite Cloud Manager
  • Flusso degli accessi RDE con Adobe IMS: come è simile a qualsiasi altro ambiente AEM as a Cloud Service
  • Configurazione di CLI estensibile Adobe I/O Runtime noto anche come aio CLI
  • Configurazione di AEM RDE e Cloud Manager aio CLI plugin

Prerequisito

È necessario installare localmente quanto segue:

Configurazione locale

Per distribuire Progetto WKND Sites codice e contenuto nell'RDE dal computer locale, completa i passaggi seguenti.

CLI estensibile Adobe I/O Runtime

Installare Adobe I/O Runtime Extensible CLI, noto anche come aio CLI eseguendo il comando seguente dalla riga di comando.

$ npm install -g @adobe/aio-cli

Plug-in AEM

Installare i plug-in di Cloud Manager e AEM RDE utilizzando aio clidi plugins:install comando.

$ aio plugins:install @adobe/aio-cli-plugin-cloudmanager

$ aio plugins:install @adobe/aio-cli-plugin-aem-rde

Il plug-in Cloud Manager consente agli sviluppatori di interagire con Cloud Manager dalla riga di comando.

Il plug-in AEM RDE consente agli sviluppatori di distribuire codice e contenuto dal computer locale.

Inoltre, per aggiornare i plug-in utilizza aio plugins:update comando.

Configurare i plug-in AEM

I plug-in dell’AEM devono essere configurati per interagire con l’RDE. Innanzitutto, utilizza l’interfaccia utente di Cloud Manager e copia i valori dell’ID organizzazione, programma e ambiente.

  1. ID organizzazione: copia il valore da Immagine profilo > Informazioni account (interno) > Finestra modale > ID organizzazione corrente

    ID organizzazione

  2. ID programma: copia il valore da Panoramica programma > Ambienti > {ProgramName}-rde > URI browser > numeri tra program/ e/environment

  3. ID ambiente: copia il valore da Panoramica programma > Ambienti > {ProgramName}-rde > URI browser > numeri dopoenvironment/

    ID programma e ambiente

  4. Quindi, utilizzando aio clidi config:set per impostare questi valori, eseguire il comando seguente.

    $ aio config:set cloudmanager_orgid <org-id>
    
    $ aio config:set cloudmanager_programid <program-id>
    
    $ aio config:set cloudmanager_environmentid <env-id>
    

Puoi verificare i valori di configurazione correnti eseguendo il seguente comando.

$ aio config:list

Inoltre, per cambiare organizzazione o sapere a quale organizzazione si è attualmente connessi, è possibile utilizzare il comando seguente.

$ aio where

Verifica accesso RDE

Verificare l'installazione e la configurazione del plug-in AEM RDE eseguendo il comando seguente.

$ aio aem:rde:status

Le informazioni sullo stato RDE vengono visualizzate come stato dell’ambiente, l’elenco delle il tuo progetto AEM bundle e configurazioni nel servizio Author e Publish.

Passaggio successivo

Scopri come utilizzare un RDE per distribuire codice e contenuti dall'ambiente di sviluppo integrato (IDE) preferito per cicli di sviluppo più rapidi.

Risorse aggiuntive

Abilitazione di RDE nella documentazione di un programma

Configurazione di CLI estensibile Adobe I/O Runtime noto anche come aio CLI

Utilizzo e comandi della CLI AIO

Plug-in Adobe I/O Runtime CLI per interazioni con ambienti di sviluppo rapido AEM

Plug-in CLI AIO di Cloud Manager

In questa pagina