Supporto Dynamic Media di nuova generazione

Ultimo aggiornamento: 2023-10-13
  • Argomenti:
  • Core Components
    Visualizza ulteriori informazioni su questo argomento
  • Creato per:
  • Developer
    Admin
    User

Scopri come configurare i Componenti core Immagine e Teaser per supportare le risorse Dynamic Media di nuova generazione remote.

Scarica la versione più recente di AEM

Il supporto per le risorse remote di Dynamic Media di nuova generazione richiede:

  • AEM 6.5 SP 18+ o AEM as a Cloud Service
  • Componenti Core versione 2.23.2 o successiva

Configurare HTTPS

In genere si consiglia di eseguire tutte le istanze di produzione AEM utilizzando HTTP. Tuttavia, gli ambienti di sviluppo locali potrebbero non essere configurati come tali. In ogni caso, le risorse remote di Dynamic Medie di nuova generazione richiedono HTTPS per funzionare.

Per configurare HTTPS ovunque desideri utilizzare le risorse remote, inclusi gli ambienti di sviluppo, utilizza questa guida.

Configurare OSGi

La posizione delle risorse remote deve essere definita in una configurazione OSGi. Configura la configurazione OSGi della Configurazione Dynamic Media di nuova generazione come segue, sostituendo i valori con quelli dell’ambiente delle risorse remote.

imsClient="<ims-client-name>"
enabled=B"true"
imsOrg="<ims-org>@AdobeOrg"
repositoryId="<repo-id>.adobeaemcloud.com"

Finestra di configurazione OSGi della configurazione di Dynamic Media di nuova generazione

Per informazioni dettagliate su come configurare OSGi, consulta i seguenti documenti:

Verificare la configurazione

Ora puoi verificare che la funzione risorse remote di Dynamic Media di nuova generazione funzioni. A questo scopo, puoi installare il sito di esempio WKND e i Componenti core.

Una volta installati i Componenti core e il sito WKND, puoi testare la funzione in qualsiasi pagina WKND.

  1. Accedi all’istanza di AEM utilizzando HTTPS.

  2. Apri una pagina di dimostrazione WKND nell’editor pagina, ad esempio https://<host>:<httpsPort>/editor.html/content/wknd/language-masters/en/magazine/arctic-surfing.html

  3. Aggiungi un componente immagine alla pagina.

  4. Nella finestra di dialogo Configurazione del componente, deseleziona l’opzione Eredita immagine in primo piano dalla pagina sulla scheda Risorsa e fai clic su Scegli.

  5. Se la configurazione è corretta, viene visualizzato un elenco a discesa con le opzioni Locale e Remota. Seleziona Remota.

    Opzioni di selezione remota e locale per la selezione delle immagini

  6. Verrà aperta una finestra di dialogo e sarà necessario eseguire l’autenticazione al servizio remoto.

  7. Una volta autenticato, si aprirà un browser risorse del servizio remoto. Seleziona la risorsa desiderata e tocca o fai clic su Seleziona.

    Selezione di una risorsa remota

La risorsa remota viene aggiunta alla pagina AEM locale e hai verificato che la funzione sia configurata correttamente.

Utilizzo di risorse remote

Una volta configurate, è possibile selezionare le risorse remote da cui selezionare le risorse utilizzando i Componenti core, ad esempio nel componente Immagine e componente Teaser.

In questa pagina