Introduzione

AEM come servizio cloud è aperto a Internet e la sicurezza è gestita tramite autenticazione e autorizzazione utente. L'elenco di indirizzi IP consentiti è una funzione in Cloud Manager utilizzata per limitare e controllare l'accesso solo agli utenti attendibili. Questa funzione consente agli utenti con autorizzazioni di creare elenchi di indirizzi IP affidabili da cui gli utenti del sito possono accedere ai propri domini AEM.

Gli Elenchi consentiti di IP possono essere aggiunti una volta e applicati/non applicati più volte come unità o entità a un servizio Author e/o Publisher in un ambiente.

NOTA

I nomi dei Elenchi consentiti di IP sono supportati in Cloud Manager per i servizi Author e/o Publish in un ambiente.

Utilizzando la pagina del Elenco consentiti di IP dell'interfaccia utente di Cloud Manager o la pagina dei dettagli dell'ambiente, un utente con autorizzazioni può eseguire diverse attività per gestire i Elenchi consentiti di IP per gli ambienti, tra cui:

In questa pagina