Introduzione

Cloud Manager consente di aggiungere un dominio personalizzato per identificare il sito con un nome univoco e di marchio in modo self-service tramite l'interfaccia utente. Il provisioning dell'Adobe Experience Manager come Cloud Service viene eseguito con un nome di dominio predefinito, che termina con *.adobeaemcloud.com. Questo nome di dominio predefinito rimane, anche dopo che avete allegato nomi di dominio personalizzati al sito Web.

NOTA

I nomi di dominio personalizzati sono supportati solo in Cloud Manager per il programma Site Program (Servizio pubblicazione). Ogni ambiente Cloud Manager può ospitare fino a un massimo di 100 domini personalizzati per ambiente.

Utilizzando la pagina Impostazioni dominio interfaccia utente di Cloud Manager o la pagina Dettagli ambiente, un utente con autorizzazioni può eseguire diverse attività per gestire i nomi di dominio personalizzati per i propri ambienti, tra cui:

In questa pagina