Configurazione delle impostazioni DNS

Dopo aver verificato e distribuito correttamente il nome di dominio personalizzato, puoi aggiornare i record DNS per il nome di dominio personalizzato con il provider DNS. In questo modo il tuo sito potrà essere utilizzato dai visitatori. Pertanto, questa attività viene generalmente eseguita prima del lancio.

NOTA

L’utente o l’utente dell’organizzazione deve essere in grado di accedere o contattare il provider DNS (l’azienda da cui hai acquistato il dominio) e di eseguire aggiornamenti nelle impostazioni DNS.

A questo scopo, è necessario determinare se è necessario configurare le impostazioni DNS in un CNAME o record Apex che punta il nome di dominio personalizzato al nome di dominio Cloud Manager. A CNAME o Un record, una volta eseguito il provisioning, indirizza tutto il traffico Internet per il dominio a ovunque esso punti. Se tale posizione non è fornita per il servizio del traffico, si verificherà un’interruzione. Se non è stato testato, potrebbero esserci errori nel contenuto. Questo è il motivo per cui questo passaggio viene sempre fatto dopo il completamento del test e il cliente è pronto per il lancio.

I seguenti passaggi devono essere completati come indicato nella tabella seguente:

Incremento Responsabilità Ulteriori informazioni
Aggiungi certificato SLL Aggiungi certificato SLL Cliente Aggiunta di un certificato SSL
Verifica del dominio Aggiungi record TXT Cliente Aggiunta di un record TXT
Verifica stato di verifica del dominio Cliente
Stato: Errore di verifica del dominio Cliente Verifica dello stato del nome di dominio
Stato: Verificato, Distribuzione non riuscita Contatta il rappresentante Adobe Verifica dello stato del nome di dominio
Aggiungi record DNS che puntano a AEM as a Cloud Service aggiungendo record CNAME o APEX Configurare le impostazioni DNS Cliente Configurazione delle impostazioni DNS
Verifica lo stato del record DNS Cliente Verifica dello stato del record DNS
Stato: Stato DNS non rilevato Cliente Verifica dello stato del record DNS
Stato: Il DNS viene risolto in modo errato Cliente

Record CNAME

Le sezioni seguenti ti aiuteranno a determinare quale tipo di record è appropriato per la configurazione DNS.

Un nome canonico o CNAME record è un tipo di record DNS che associa un nome alias a un nome di dominio vero o canonico. I record CNAME vengono in genere utilizzati per mappare un sottodominio come www.example.com al dominio che ospita il contenuto del sottodominio.

Accedi al Registratore di dominio e crea un record CNAME per puntare il nome di dominio personalizzato alla destinazione come mostrato di seguito:

CNAME Nome di dominio personalizzato Punto di destinazione
www.customdomain.com cdn.adobeaemcloud.com

Record APEX

Un dominio apex è un dominio personalizzato che non contiene un sottodominio, ad esempio example.com. Un dominio apex è configurato con un A , ALIAS oppure ANAME registra tramite il provider DNS. I domini Apex devono puntare a indirizzi IP specifici.

Aggiungi tutti i seguenti record A alle impostazioni DNS del dominio tramite il provider di dominio:

  • A RECORD

  • A record for domain @ pointing to IP 151.101.3.10

  • A record for domain @ pointing to IP 151.101.67.10

  • A record for domain @ pointing to IP 151.101.131.10

  • A record for domain @ pointing to IP 151.101.195.10

In questa pagina