Sovrapposizioni in AEM as a Cloud Service

Adobe Experience Manager come Cloud Service utilizza il principio delle sovrapposizioni per estendere e personalizzare le console e altre funzionalità (ad esempio, l’authoring delle pagine).

Sovrapposizione è un termine che può essere utilizzato in molti contesti. In questo contesto (estendendo AEM come Cloud Service) una sovrapposizione significa prendere la funzionalità predefinita e imporre le proprie definizioni su di essa (per personalizzare la funzionalità standard).

In un'istanza standard la funzionalità predefinita è mantenuta in /libs ed è consigliabile definire la sovrapposizione (personalizzazioni) sotto il ramo /apps (utilizzando un percorso di ricerca per risolvere le risorse).

  • L'interfaccia touch utilizza le sovrapposizioni relative a Granite:

    • Metodo

      • Ricostruire la struttura /libs appropriata in /apps.

        Questa operazione non richiede una copia 1:1, in quanto la Sling Resource Merger viene utilizzata per fare riferimento incrociato alle definizioni originali richieste. Sling Resource Merger fornisce servizi per l'accesso e l'unione delle risorse mediante meccanismi diversi (differenziazione).

      • Apportate eventuali modifiche in /apps.

    • Vantaggi

      • Più robusto alle modifiche in /libs.
      • Ridefinisci solo ciò che è effettivamente richiesto.
ATTENZIONE

La Fusione risorse Sling e i metodi correlati possono essere utilizzati solo con Granite. Ciò significa che la creazione di una sovrapposizione con una struttura di ossatura è appropriata solo per l’interfaccia touch standard.

Le sovrapposizioni sono il metodo consigliato per molte modifiche, ad esempio per configurare le console o creare la categoria di selezione nel browser delle risorse nel pannello laterale (utilizzato per l’authoring delle pagine). Sono richiesti come:

  • non è necessario apportare modifiche al ramo /libs​Eventuali modifiche apportate potrebbero andare perse, in quanto questo ramo potrebbe subire modifiche ogni volta che gli aggiornamenti vengono applicati all'istanza.

  • Consentono di concentrare le modifiche in un'unica posizione; facilitando il monitoraggio, la migrazione, il backup e/o il debug delle modifiche, se necessario.

Percorsi di ricerca

AEM utilizza un percorso di ricerca per trovare una risorsa, cercando (per impostazione predefinita) prima il ramo /apps, quindi il ramo /libs. Questo meccanismo significa che la sovrapposizione in /apps (e le personalizzazioni ivi definite) avrà priorità.

Per le sovrapposizioni, la risorsa consegnata è un insieme di risorse e proprietà recuperate, a seconda dei percorsi di ricerca definiti nella configurazione OSGi.

In questa pagina

Adobe Summit Banner

A virtual event April 27-28.

Expand your skills and get inspired.

Register for free
Adobe Summit Banner

A virtual event April 27-28.

Expand your skills and get inspired.

Register for free
Adobe Maker Awards Banner

Time to shine!

Apply now for the 2021 Adobe Experience Maker Awards.

Apply now
Adobe Maker Awards Banner

Time to shine!

Apply now for the 2021 Adobe Experience Maker Awards.

Apply now