Lanci

Ultimo aggiornamento: 2023-11-18

I lanci consentono di creare in modo efficiente contenuti per una versione futura.

Il lancio creato consente di preparare modifiche pronte alla pubblicazione futura (mantenendo le tue pagine correnti). Dopo aver modificato e aggiornato le pagine di lancio, promuovile di nuovo alla sorgente, quindi attiva le pagine sorgente (livello superiore). La promozione duplica il contenuto del lancio nelle pagine sorgente e può essere eseguita manualmente o automaticamente (a seconda dei campi impostati durante la creazione e la modifica del lancio).

Ad esempio, le pagine di prodotti stagionali del tuo negozio online vengono aggiornate trimestralmente in modo che i prodotti in questione siano in linea con la stagione corrente. Per prepararti al prossimo aggiornamento trimestrale, puoi creare un lancio delle pagine web appropriate. Nel corso del trimestre, nella copia del lancio vengono accumulate le seguenti modifiche:

  • Modifiche apportate alle pagine sorgenti che si verificano in seguito alle consuete attività di manutenzione. Queste modifiche vengono duplicate automaticamente nelle pagine del lancio.
  • Modifiche che vengono eseguite direttamente sulle pagine di lancio in preparazione del prossimo trimestre.

È inoltre possibile effettuare le seguenti operazioni:

  • Navigare nel contenuto del ramo lancio; se necessario, aggiungere o rimuovere pagine.
  • Visualizzare in anteprima come il contenuto pubblicato apparirà in una certa data nel futuro.

Nel trimestre successivo, promuovi le pagine di lancio in modo da poter pubblicare le pagine sorgenti (mantenendo i contenuti aggiornati). Puoi promuovere tutte le pagine o solo quelle che hai modificato.

I lanci possono anche essere:

  • creati per più rami principali. Anche se è possibile creare il lancio per l’intero sito (e apportare le modifiche), questo può non essere pratico in quanto l’intero sito deve essere copiato. Quando sono coinvolte centinaia o persino migliaia di pagine, i requisiti e le prestazioni di sistema sono influenzati sia dall’azione di copia che, in un secondo momento, dai confronti richiesti per le attività di promozione.
  • Nidificato (un lancio all’interno di un lancio) per consentirti di creare un lancio da uno esistente, in modo che gli autori possano sfruttare le modifiche già apportate, anziché dover apportare le stesse modifiche più volte per ogni lancio.

Questa sezione spiega come creare, modificare e promuovere (e, se necessario, eliminare) le pagine di lancio dall'interno della console Sites o dalla console Launches:

Lanci: l’ordine degli eventi

I lanci consentono di sviluppare in modo efficiente i contenuti per una versione futura di una o più pagine web attivate.

I lanci ti consentono di:

  • Crea una copia delle pagine sorgente:

    • La copia è il lancio.
    • Le pagine sorgente di primo livello sono note come Produzione.
      • Le pagine sorgente possono essere ricavate da più rami (separati).

    Ordine di esercizio dei lanci

  • Modifica la configurazione del lancio:

    • Aggiungi o rimuovi pagine e/o rami da/verso il lancio.
    • Modifica le proprietà di lancio, come Titolo, Data lancio e il flag Production Ready.
  • Puoi promuovere e pubblicare il contenuto manualmente o automaticamente:

    • Manualmente:
      • Promuovi il contenuto del lancio fino al Target (pagine sorgente) quando è pronto per la pubblicazione.
      • Pubblica il contenuto dalle pagine sorgente (dopo la promozione).
      • Promuovi tutte le pagine o solo le pagine modificate.
    • Automaticamente - questo implica le seguenti attività:
      • Il campo Data lancio(Live): può essere impostato durante la creazione o la modifica di un lancio.

      • Il flag Pronto per la produzione può essere impostato solo durante la modifica di un lancio.

      • Se l flag Ponto per la produzione è impostato, il lancio verrà promosso automaticamente sulle pagine di produzione alla data di Lancio(Live) specificata. Dopo la promozione, le pagine di produzione vengono pubblicate automaticamente.\

        Se la data non è stata impostata, il flag non ha alcun effetto.

  • Aggiorna parallelamente la pagina sorgente e la pagina di lancio:

    • Le modifiche apportate alle pagine sorgente vengono automaticamente implementate nella copia lancio (se impostate con ereditarietà; ovvero come Live Copy).
    • Le modifiche apportate alla copia di lancio possono essere effettuate senza interrompere gli aggiornamenti automatici o le pagine sorgenti.

    Azioni parallele

  • Creare un lancio nidificato ovvero un lancio all’interno di un lancio:

    • L’origine è un lancio esistente.
    • È possibile promuovere un lancio nidificato per qualsiasi target; può trattarsi di un lancio principale o delle pagine sorgente di livello superiore (Produzione).

    Un lancio nidificato

    ATTENZIONE

    L’eliminazione del lancio rimuove il lancio stesso e tutti i lanci nidificati discendenti.

NOTA

La creazione e la modifica dei lanci richiede diritti di accesso a /content/launches- come per il gruppo predefinito content-authors.

Per qualsiasi problema riscontrato, contatta l’amministratore del sistema.

Lanci nei Riferimenti (console Sites)

  1. Nella console Sites, passa all’orginie dei lanci.

  2. Apri la barra Riferimenti e seleziona la pagina sorgente.

  3. Selezionando Lanci, verranno elencati i lanci esistenti e l’accesso alla Console Lanci:

    Riferimenti di lanci nella console Sites

  4. Seleziona il lancio appropriato per visualizzare l’elenco delle azioni possibili:

    Azioni da intraprendere su Launches nella console Sites

La console Lanci

La console Lanci fornisce una panoramica dei lanci e consente di agire su quelli elencati. Puoi accedere alla console da:

  • La console Strumenti: Strumenti, Sites, Lanci.

  • Console Launches nella parte inferiore della sezione Launches della barra Riferimenti quando navighi nel contenuto sorgente nella console Sites.

    Console Launches in Riferimenti dei lanci nella console Sites

  • Il pulsante Launches in alto a destra, quando navighi nel contenuto di un lancio nella console Sites:

    Opzione Launches nella console Sites

  • O direttamente; ad esempio, con:
    https://<host>:<port>/libs/launches/content/launches.html

In questa pagina