Utilizzo dello strumento di mappatura utente

Lo strumento di mappatura utenti utilizza un’API che consente di cercare gli utenti di Adobe Identity Management System (IMS) tramite e-mail e restituire i loro ID IMS. Questa API richiede all’utente di creare un ID client per la propria organizzazione, un segreto client e un token di accesso o portatore.

Impostazione dello strumento di mappatura utente

Segui i passaggi riportati di seguito per configurare questa impostazione:

  1. Passa a Console per sviluppatori di Adobe utilizzando il tuo Adobe ID.
  2. Crea un nuovo progetto o apri un progetto esistente.
  3. Aggiungi un’API - Fai clic su Aggiungi a progetto e seleziona API
  4. Scegli API User Management. Potrebbe essere necessario ottenere le autorizzazioni per avere questa opzione.
  5. Crea una credenziale JWT.
  6. Genera una coppia di chiavi o carica una chiave pubblica (rsa non è buona). C'è un pulsante, Generare una coppia di chiavi pubblica/privata, che farà questo per te. Assicurati di salvare le chiavi pubblica e privata.
  7. Passa all’API User Management.
  8. Genera un token di accesso (o un token portatore) incollando il contenuto della chiave privata nella casella di testo e facendo clic su Genera token.
  9. Salva tutte queste informazioni, ad esempio ID client, Segreto client, ID account tecnico, E-mail account tecnico, ID organizzazione e Token di accesso sicuro.

Accesso all’interfaccia utente per lo strumento di mappatura degli utenti

Lo strumento di mappatura utente è integrato nello strumento Content Transfer (Trasferimento contenuti). Puoi scaricare lo strumento Content Transfer (Trasferimento contenuti) da Portale di distribuzione software. Per ulteriori informazioni sull’ultima versione, consulta la Note sulla versione corrente.

  1. Seleziona Adobe Experience Manager e passa a Strumenti -> Operazioni -> Migrazione dei contenuti.

    immagine

  2. Fai clic su Mappatura utente il Card.

    immagine

  3. Fai clic su Creare una configurazione di mappatura utente.

    NOTA

    Se salti questo passaggio, la mappatura di utenti e gruppi verrà ignorata durante la fase di estrazione.

    immagine

    Compila i campi in Configurazione API di gestione utenti, come descritto di seguito.

    immagine

    • ID organizzazione: Immetti l’ID organizzazione Adobe Identity Management System (IMS) per l’organizzazione di migrazione degli utenti.

      NOTA

      Per ottenere l'ID organizzazione, accedi al Admin Console e scegli la tua organizzazione (in alto a destra) se appartieni a più di una. L'ID organizzazione sarà nell'URL della pagina, nel formato come xx@AdobeOrg, dove xx è l’ID organizzazione IMS. In alternativa, puoi trovare l’ID organizzazione nel Console per sviluppatori di Adobe pagina in cui viene generato il token di accesso.

    • ID client: Immetti l’ID client salvato dal passaggio Configurazione.

    • Token di accesso: Immetti il token di accesso salvato dal passaggio Configurazione.

      NOTA

      Il token di accesso scade ogni 24 ore ed è necessario crearne uno nuovo. Per creare un nuovo token, torna a Console per sviluppatori di Adobe, scegli il progetto e fai clic su API di gestione utenti e incolla la stessa chiave privata nella casella.

  4. Dopo aver compilato i campi, fai clic su Configurazione del test per verificare la connessione al servizio API User Management. Se la connessione ha esito positivo, potrai fare clic su Salva per salvare la configurazione.

    immagine

  5. Dopo aver salvato la configurazione, seleziona la configurazione e fai clic su Avvia mappatura utente.

    immagine

  6. Fai clic su Inizio dalla finestra di dialogo per avviare il processo di mappatura utente.

    immagine

    Visualizza la Stato come IN ESECUZIONE.

    immagine

  7. Una volta completata la mappatura utente, fai clic su Risultati per visualizzare il riepilogo.

    immagine

    IMPORTANTE
    • Una volta completata la mappatura utente, puoi tornare alla pagina di migrazione dei contenuti utilizzando la breadcrumb. La scheda User Mapping (Mappatura utente) visualizza lo stato e la marca temporale. Fai clic su Trasferimento dei contenuti per creare un set di migrazione per eseguire l’estrazione. Fai riferimento a Esecuzione dello strumento Content Transfer (Trasferimento contenuti) per ulteriori dettagli.

Ripresa del processo di mappatura utente

Se il processo di mappatura utente viene interrotto a causa di uno dei motivi seguenti:

  • Utente selezionato Interrompi mappatura utente

  • il token di accesso è scaduto durante il processo o,

  • qualche altra ragione

    NOTA

    L'avanzamento viene salvato dal punto in cui il processo si è interrotto.

Segui i passaggi riportati di seguito per riprendere il processo di mappatura utente:

  1. Fai clic su Visualizza registro per controllare l'avanzamento salvato, controlla il registro di mappatura utente.

    immagine

  2. Fai clic sul pulsante Avvia mappatura utente per riprendere da dove è stato disattivato.

    NOTA

    Prima di riavviare, verificare che il token di accesso sia ancora valido o sia stato aggiornato.

    immagine

  3. Fai clic su Inizio dalla finestra di dialogo per riprendere il processo di mappatura utente.

    immagine

    Una volta completato il processo di mappatura utente, visualizzerai il Stato come COMPLETATO per la configurazione specifica.

    immagine

In questa pagina