Applicazione e rimozione degli elenchi IP consentiti

Ultimo aggiornamento: 2024-01-17

Quando si applica un elenco IP consentiti, tutti gli intervalli IP inclusi nella definizione dell’elenco vengono associati a un servizio d authoring o pubblicazione all’interno di un ambiente. La rimozione di un elenco costituisce il processo inverso.

Applicazione degli elenchi IP consentiti

L’utente con il ruolo Proprietario business o Responsabile dell’implementazione può applicare un elenco IP consentiti seguendo la procedura riportata di seguito.

  1. Accedi a Cloud Manager all’indirizzo my.cloudmanager.adobe.com e seleziona l’organizzazione appropriata.

  2. Il giorno I miei programmi , selezionare il programma.

  3. Dalla pagina Panoramica, accedi alla schermata Ambienti.

  4. Dalla schermata Ambienti, accedi alla pagina dei dettagli dell’ambiente specifico, quindi accedi alla tabella Elenco IP consentiti.

  5. Utilizza i campi di input nella parte superiore della tabella per selezionare l’elenco consentiti IP e il servizio Author o Publish a cui desideri applicarlo.

    • Per poter applicare l’elenco IP consentiti, l’elenco deve esistere in Cloud Manager.
  6. Fai clic su Applica e conferma quanto inserito.

Rimozione degli elenchi Consentiti

L’utente con il ruolo Proprietario business o Responsabile della distribuzione può rimuovere un elenco IP consentiti seguendo la procedura riportata di seguito.

  1. Accedi a Cloud Manager all’indirizzo my.cloudmanager.adobe.com e seleziona l’organizzazione e il programma appropriati.
  2. Dalla pagina Panoramica, accedi alla schermata Ambienti.
  3. Dalla schermata Ambienti, accedi alla pagina dei dettagli dell’ambiente specifico, quindi accedi alla tabella Elenco IP consentiti.
  4. Identifica la riga dell’elenco consentiti IP che desideri rimuovere.
  5. Seleziona il pulsante con i puntini di sospensione all’estrema destra della riga.
  6. Seleziona l’opzione Rimuovi e conferma quanto inserito.

In questa pagina