Flussi di lavoro AEM incentrati su Forms - Riferimento dettagliato

I modelli di flusso di lavoro consentono di convertire una logica di business in un processo ripetitivo automatizzato. Un modello consente di definire ed eseguire una serie di passaggi. Puoi anche definire le proprietà del modello, ad esempio se il flusso di lavoro è transitorio o se utilizza più risorse. È possibile includere vari passaggi del flusso di lavoro AEM in un modello per raggiungere la logica di business.

Passaggi incentrati su Forms

I passaggi del flusso di lavoro incentrati su Forms eseguono operazioni specifiche di AEM Forms in un flusso di lavoro AEM. Questi passaggi ti consentono di creare rapidamente un flusso di lavoro basato su Forms adattivo basato su Forms su OSGi. Questi flussi di lavoro possono essere utilizzati per sviluppare flussi di lavoro di base per la revisione e l’approvazione, processi aziendali interni e attraverso il firewall. Puoi inoltre utilizzare i passaggi Forms Workflow per:

  • Crea processi aziendali, flussi di lavoro post-invio e flussi di lavoro di back-end per gestire i processi di iscrizione.

  • Creare e assegnare attività a un utente o a un gruppo.

  • Utilizzo Adobe Sign in un flusso di lavoro AEM per inviare un documento per la firma.

  • Generare un documento di registrazione on-demand o su invio del modulo.

  • Collega un modello di flusso di lavoro con varie origini dati per salvare e recuperare facilmente i dati.

  • Utilizza il passaggio e-mail per inviare e-mail di notifica e altri allegati al completamento di un’azione e all’inizio o al completamento di un flusso di lavoro.

NOTA

Se il modello di flusso di lavoro è contrassegnato per uno storage esterno, per tutti i passaggi del flusso di lavoro Forms è possibile selezionare solo l'opzione variabile per archiviare o recuperare file di dati e allegati.

Assegna passaggio attività

Il passaggio dell'attività di assegnazione crea un elemento di lavoro e lo assegna a un utente o a un gruppo. Oltre ad assegnare l’attività, il componente specifica anche il Modulo adattivo o il PDF non interattivo per l’attività. Il Modulo adattivo è necessario per accettare l’input degli utenti e PDF non interattivo o un Modulo adattivo di sola lettura viene utilizzato per i flussi di lavoro di revisione.

È inoltre possibile utilizzare il componente per controllare il comportamento dell’attività. Ad esempio, creazione di un documento di record automatico, assegnazione dell'attività a un utente o a un gruppo specifico, specifica il percorso dei dati inviati, specifica il percorso dei dati da precompilare e specifica le azioni predefinite. Il passaggio Assegna attività ha le seguenti proprietà:

  • Titolo: Titolo dell’attività. Il titolo viene visualizzato in AEM casella in entrata.

  • Descrizione: Spiegazione delle operazioni eseguite nell'attività. Queste informazioni sono utili per altri sviluppatori di processi quando lavori in un ambiente di sviluppo condiviso.

  • Percorso miniatura: Percorso della miniatura dell'attività. Se non viene specificato alcun percorso, per una miniatura predefinita del modulo adattivo viene visualizzata un’icona predefinita per il documento di record.

  • Fase del flusso di lavoro: Un flusso di lavoro può avere più fasi. Queste fasi vengono visualizzate nella casella in entrata AEM. Puoi definire questi stadi nelle proprietà del modello (Barra laterale > Pagina > Proprietà pagina > Stadi).

  • Priorità: La priorità selezionata viene visualizzata nella casella in entrata AEM. Le opzioni disponibili sono Alta, Media e Bassa. Il valore predefinito è Medio.

  • Data di scadenza: Specificare il numero di giorni o ore dopo le quali l'attività è contrassegnata come scaduta. Se si seleziona Disattivato, quindi l'attività non viene mai contrassegnata come scaduta. È inoltre possibile specificare un gestore di timeout per eseguire attività specifiche dopo la scadenza dell'attività.

  • Giorni: Numero di giorni precedenti al completamento dell'attività. Il numero di giorni conteggiati dopo l’assegnazione dell’attività a un utente. Se un'attività non è completa e supera il numero di giorni specificato nel campo Giorni, se selezionato, viene attivato un gestore di timeout dopo la data di scadenza.

  • Ore: Numero di ore prima del completamento dell'attività. Il numero di ore viene conteggiato dopo che l’attività è stata assegnata a un utente. Se un'attività non è completa e supera il numero di ore specificato nel campo Ore, se selezionato, viene attivato un gestore di timeout dopo le ore di scadenza.

  • Timeout dopo la data di scadenza: Selezionare questa opzione per abilitare il campo di selezione Gestore timeout.

  • Gestore di timeout: Selezionare lo script da eseguire quando la fase dell'attività di assegnazione supera la data di scadenza. Script inseriti nell’archivio CRX in [app]/fd/dashboard/scripts/timeoutHandler sono disponibili per la selezione. Il percorso specificato non esiste in crx-repository. Un amministratore crea il percorso prima di utilizzarlo.

  • Evidenziare l'azione e il commento dall'ultima attività in Dettagli attività: Selezionare questa opzione per visualizzare l’ultima azione eseguita e il commento ricevuto sulla sezione dei dettagli dell’attività di un’attività.

  • Tipo: Scegliere il tipo di documento da compilare all'avvio del flusso di lavoro. È possibile scegliere un modulo adattivo, un modulo adattivo di sola lettura, un documento PDF non interattivo.

  • Usa modulo adattivo: Specificare il metodo per individuare il modulo adattivo di input. Questa opzione è disponibile se si seleziona Modulo adattivo o Modulo adattivo di sola lettura dall’elenco a discesa Tipo . Puoi utilizzare il Modulo adattivo inviato al flusso di lavoro, disponibile in un percorso assoluto o disponibile in un percorso in una variabile. È possibile utilizzare una variabile di tipo String per specificare il percorso.
    Puoi associare più Forms adattivo a un flusso di lavoro. Di conseguenza, è possibile specificare un Modulo adattivo in fase di esecuzione utilizzando i metodi di input disponibili.

  • Percorso modulo adattivo: Specifica il percorso del modulo adattivo. È possibile utilizzare il modulo adattivo che viene inviato al flusso di lavoro, disponibile in un percorso assoluto, o recupera il Modulo adattivo da un percorso memorizzato in una variabile di tipo dati stringa.

  • Seleziona PDF di input utilizzando: Specifica il percorso di un documento PDF non interattivo. Il campo è disponibile quando si sceglie un documento PDF non interattivo nel campo Tipo. È possibile selezionare il PDF di input utilizzando il percorso relativo al payload, salvato in un percorso assoluto o utilizzando una variabile del tipo di dati Documento. Ad esempio: [Payload_Directory]/Workflow/PDF/credit-card.pdf. Il percorso non esiste in crx-repository. Un amministratore crea il percorso prima di utilizzarlo. Per utilizzare l’opzione Percorso di PDF è necessario abilitare l’opzione Documento di record o Forms adattivo basato su modelli di modulo.

  • Per l’attività completata, eseguire il rendering del modulo adattivo come: Quando un’attività è contrassegnata come completa, è possibile eseguire il rendering del modulo adattivo come modulo adattivo di sola lettura o come documento PDF. Per eseguire il rendering del modulo adattivo come documento di record, è necessario abilitare l’opzione Documento di record o Forms adattivo basato su modelli di modulo.

  • Prepopolato: I campi seguenti elencati fungono da input per l’attività:

    • Seleziona il file di dati di input utilizzando: Percorso del file di dati di input (.json, .xml, .doc o modello di dati del modulo). È possibile recuperare il file di dati di input utilizzando un percorso relativo al payload o recuperare il file memorizzato in una variabile di tipo di dati Document, XML o JSON. Ad esempio, il file contiene i dati inviati per il modulo tramite un’applicazione Casella in entrata AEM. Un esempio di percorso è [Payload_Directory]/workflow/data.

    • Selezionare gli allegati di input utilizzando: Gli allegati disponibili nella posizione vengono allegati al modulo associato all'attività. Il percorso può essere relativo al payload o recuperare l'allegato memorizzato in una variabile di un documento. Un esempio di percorso è [Payload_Directory]/attachment/. È possibile specificare gli allegati posizionati in relazione al payload o utilizzare una variabile di tipo documento (Elenco array > Documento) per specificare un allegato di input per il modulo adattivo.

    • Mappatura attributi richiesta: Utilizza la sezione Mappatura attributi di richiesta per definire la nome e valore dell’attributo della richiesta. Recupera i dettagli dall’origine dati in base al nome e al valore dell’attributo specificati nella richiesta. È possibile definire un valore dell'attributo della richiesta utilizzando un valore letterale o una variabile di tipo dati String.

  • Informazioni inviate: I campi seguenti elencati fungono da percorsi di output per l’attività:

    • Salva file di dati di output utilizzando: Salvare il file di dati (.json, .xml, .doc o modello dati modulo). Il file di dati contiene informazioni inviate tramite il modulo associato. È possibile salvare il file di dati di output utilizzando un percorso relativo al payload o archiviarlo in una variabile di tipo di dati Document, XML o JSON. Ad esempio: [Payload_Directory]/Workflow/data, dove i dati sono un file.
    • Salva allegati utilizzando: Salvare gli allegati del modulo forniti in un’attività. È possibile salvare gli allegati utilizzando un percorso relativo al payload o archiviarlo in una variabile dell'elenco di matrice del tipo di dati Documento.
    • Salva documento di record utilizzando: Percorso per il salvataggio di un file del documento di record. Ad esempio: [Payload_Directory]/DocumentofRecord/credit-card.pdf. È possibile salvare il documento di record utilizzando un percorso relativo al payload o archiviarlo in una variabile del tipo di dati Documento. Se si seleziona Relativo al payload Se il campo percorso viene lasciato vuoto, il documento di record non viene generato. Questa opzione è disponibile solo se si seleziona Modulo adattivo dall’elenco a discesa Tipo .

In questa pagina