Creare un modulo adattivo

La funzione Forms adattiva consente di creare moduli coinvolgenti, reattivi, dinamici e adattivi. AEM Forms fornisce una procedura guidata aziendale intuitiva per creare rapidamente Adaptive Forms. La procedura guidata consente di navigare a schede rapide per selezionare facilmente modelli, stili, campi e opzioni di invio preconfigurati per creare un modulo adattivo.

Creazione guidata di un modulo adattivo

Prerequisiti

Per creare un modulo adattivo è necessario quanto segue:

  • Un modello di modulo adattivo: Un modello fornisce una struttura di base e definisce l’aspetto (layout e stili) di un modulo adattivo. Dispone di componenti preformattati contenenti determinate proprietà e struttura del contenuto. Offre inoltre le opzioni per definire un tema e un’azione di invio. Il tema definisce l’aspetto e l’aspetto dell’azione di invio definisce l’azione da intraprendere in seguito all’invio di un Modulo adattivo. Ad esempio, l’invio dei dati raccolti a un’origine dati. Il servizio cloud supporta due tipi di modelli:

    • Modello modificabile: È possibile creare una nuova o importare un modello modificabile esistente. Puoi anche distribuire il archetipo più recente per ottenere alcuni modelli modificabili di esempio.
    • Modello statico: Si tratta di modelli legacy e consigliati solo per i clienti che eseguono la migrazione da Adobe Managed Services (AMS) e installazioni on-premise AEM Forms (AEM 6.5 Forms o versioni precedenti). Questi ti consentono di continuare a sfruttare l’investimento esistente in modelli statici. Quando si crea un nuovo modulo adattivo, è consigliabile utilizzare un modello modificabile.
  • Un tema Modulo adattivo: Un tema contiene dettagli di stile per i componenti e i pannelli. Gli stili includono proprietà quali colori di sfondo, colori dello stato, trasparenza, allineamento e dimensioni. Quando applichi un tema, lo stile specificato si riflette sui componenti corrispondenti. È possibile creare un nuovo tema o importare un tema esistente. Puoi anche distribuire il archetipo più recente per alcuni temi di esempio.

  • Autorizzazioni: Aggiungi gli utenti a forms-users per fornire loro le autorizzazioni necessarie per creare un modulo adattivo. Per un elenco dettagliato dei gruppi di utenti specifici dei moduli, vedere Gruppi e autorizzazioni.

  1. Accesso Experience Manager Forms Istanza di authoring. Può essere un’istanza Cloud o un’istanza di sviluppo locale.

  2. Immetti le credenziali nella pagina di accesso di Experience Manager.

    Dopo aver effettuato l’accesso, nell’angolo in alto a sinistra tocca Adobe Experience Manager > Forms > Forms e documenti.

  3. Tocca Crea > Forms adattivo. Viene visualizzata la procedura guidata.s

  4. Nella scheda Origine, seleziona un modello:

    • Quando selezioni un modello modificabile, un tema e un’azione di invio specificati nel modello vengono selezionati automaticamente e la Crea è abilitato. Puoi andare al Stile o Invio schede per selezionare un tema diverso o inviare un'azione. Se il modello modificabile selezionato non specifica un tema, il pulsante crea rimane disattivato. Puoi andare al Stili per selezionare manualmente un tema.
    • Quando selezioni un modello statico, le opzioni relative a dati, stile, invio, consegna e anteprima non sono disponibili. Quando si crea un nuovo modulo adattivo, è consigliabile utilizzare un modello modificabile.
  5. Nella scheda Stile , seleziona un tema:

    • Quando il modello selezionato specifica un tema, il tema viene selezionato automaticamente nella procedura guidata. Puoi anche scegliere un tema diverso dalla scheda Stile .
    • Se il modello selezionato non specifica un tema, è possibile utilizzare la scheda Stile per scegliere un tema. La Crea viene attivato solo dopo aver selezionato un tema.
  6. (Facoltativo) Nella scheda Dati, seleziona un modello dati:

    • Modello dati modulo: A Modello dati modulo consente di integrare entità e servizi da origini dati diverse in un modulo adattivo. Scegliere Modello dati modulo se il modulo adattivo creato prevede il recupero e la scrittura di dati da e verso più origini dati.
    • Schema JSON: Schema JSON rappresenta la struttura in cui i dati vengono prodotti o utilizzati dal sistema back-end della tua organizzazione. È possibile associare lo schema a un modulo adattivo e utilizzarne gli elementi per aggiungere contenuto dinamico al modulo adattivo. Gli elementi dello schema sono disponibili per l’uso nella scheda Oggetti modello dati del browser Contenuto durante la creazione di Forms adattivo e tutti i campi vengono aggiunti anche al modulo adattivo appena creato.

    Per impostazione predefinita, vengono selezionati tutti i campi del modello dati. Quando si crea il modulo adattivo, tutti i campi del modello dati selezionati vengono convertiti nei corrispondenti componenti del modulo adattivo. La procedura guidata fornisce delle caselle di controllo per selezionare solo i campi da includere nel modulo adattivo.

  7. Nella scheda Invio, selezionare un’azione di invio:

    • Quando selezioni un modello, l’azione di invio specificata nel modello viene selezionata automaticamente. È possibile selezionare un’altra azione di invio dalla scheda Invio. La Invio visualizza tutte le azioni di invio disponibili.

    • Se il modello selezionato non specifica un’azione di invio, è possibile utilizzare la Invio scheda per selezionare un’azione di invio

  8. (Facoltativo) Nella scheda Consegna è possibile specificare una data di pubblicazione o di annullamento della pubblicazione per un modulo adattivo.

  9. Tocca Crea. Viene visualizzata una finestra di dialogo per specificare il titolo, il nome e la posizione in cui salvare il modulo adattivo:

    • Titolo Specifica il nome visualizzato del modulo. Il titolo consente di identificare il modulo nel Experience Manager Forms interfaccia utente.
    • Nome: Specifica il nome del modulo. Nel repository viene creato un nodo con il nome specificato. Quando si inizia a digitare un titolo, il valore del campo nome viene generato automaticamente. È possibile modificare il valore suggerito. Il campo name può includere solo caratteri alfanumerici, trattini e caratteri di sottolineatura. Tutti gli input non validi vengono sostituiti con un trattino.
    • Percorso: Specifica il percorso in cui salvare il modulo adattivo. Puoi salvare il modulo adattivo direttamente in /content/dam/formsanddocuments o creare una cartella come /content/dam/formsanddocuments/adaptiveforms per salvare un modulo adattivo. Assicurati di creare la cartella prima di utilizzarla nel percorso. La Percorso: non crea automaticamente una cartella.
  10. Tocca Crea. Viene creato un modulo adattivo che viene aperto nell’editor Forms adattivo. L’editor visualizza il contenuto disponibile nel modello. Visualizza inoltre la barra laterale per personalizzare il modulo appena creato in base alle esigenze.

    In base al tipo di Modulo adattivo, gli elementi modulo presenti nel Lo schema JSON o il modello dati del modulo sono visualizzati nella Oggetti del modello dati della scheda Browser dei contenuti nella barra laterale. Puoi anche trascinare questi elementi per creare il modulo adattivo.

Modificare le proprietà del modello di modulo di un modulo adattivo

È possibile modificare il modello di modulo per un modulo adattivo (basato su JSON o Modello dati modulo). Non è possibile passare da un modello di modulo a un altro.

  1. Seleziona il modulo adattivo e tocca il Proprietà icona.

  2. Apri Modello Modulo e effettuare una delle seguenti operazioni.

    • Se il modulo adattivo non dispone di un modello di modulo, è possibile scegliere un altro modello di modulo e quindi selezionare Schema XML o JSON o modello dati del modulo.
    • Se il modulo adattivo è basato su un modello di modulo, è possibile scegliere un altro modello Schema XML o JSON o Modello dati modulo per lo stesso modello di modulo.
  3. Tocca Salva per salvare le proprietà.

In questa pagina