AEM Architettura as a Cloud Service di Forms

Adobe Experience Manager Forms as a Cloud Service è una soluzione nativa per il cloud che consente alle aziende di creare, gestire, pubblicare e aggiornare complessi moduli digitali e comunicazioni, integrando i dati inviati con processi back-end, regole aziendali e salvando i dati in un archivio dati esterno. Si estende Adobe Experience Manager as a Cloud Service. Per ulteriori informazioni su scalabilità, distribuzione, ambienti e altre infrastrutture, consulta Introduzione all'architettura di Adobe Experience Manager as a Cloud Service.

AEM Forms as a Cloud Service supporta due casi d’uso principali: Iscrizione digitale e comunicazioni con i clienti. Le illustrazioni seguenti descrivono l’architettura per entrambi i casi d’uso.

Registrazione digitale Forms

Iscrizione Forms-Digital

Comunicazioni Forms

Comunicazione Forms

Componenti

Forms as a Cloud Service comprende più componenti:

CDN (Content Delivery Network)

Ogni programma AEM Forms as a Cloud Service ha accesso a servizio CDN integrato. È incluso nella licenza di Forms as a Cloud Services.

Autore

Un autore è un’istanza as a Cloud Service di AEM Forms in esecuzione nella modalità di esecuzione standard di Author. È destinato a utenti interni, designer e sviluppatori di moduli. Un ambiente di authoring abilita le seguenti funzionalità:

  • Creazione e gestione dei moduli.
  • Connessione al servizio Automated forms conversion per convertire un modulo PDF o XDP in un modulo adattivo.
  • Creazione ed esecuzione di flussi di lavoro incentrati su Forms.
  • Gestione delle risorse dei moduli adattivi.
  • Gestione delle risorse di Communications.
  • API RESTful sincrone (API Real-time) e API Batch per creare, assemblare e fornire comunicazioni personalizzate e orientate al marchio.
  • API sincrone per combinare, ridisporre e convalidare i documenti PDF.

Pubblicazione

Un’istanza Publish è un’istanza AEM Forms as a Cloud Service in esecuzione nella modalità di esecuzione standard Publish. Le istanze di pubblicazione sono destinate agli utenti finali di applicazioni basate su moduli, ad esempio gli utenti che accedono a un sito web pubblico e inviano moduli. Abilita le seguenti funzionalità:

  • Rendering e invio di moduli per gli utenti finali.
  • Trasporto dei dati dei moduli non trasmessi per ulteriore elaborazione e archiviazione nel sistema di registrazione finale.
  • Connessione allo storage gestito dal cliente per l'archiviazione dei dati.
  • Connessione con Adobe Sign per la firma elettronica di un record di invio del modulo adattivo.
  • Sincronizza API per creare, assemblare e distribuire comunicazioni personalizzate e orientate al brand.
  • Sincronizza API per combinare, ridisporre e convalidare i documenti PDF.

La replica inversa non è disponibile su AEM as a Cloud Service per inviare contenuti/dati dal servizio di pubblicazione al servizio di authoring. Tuttavia, puoi configurare un Forms adattivo in esecuzione su Pubblica per inviare dati a un flusso di lavoro su un autore (i flussi di lavoro possono essere eseguiti solo sull’autore). Questo è utile nei casi di utilizzo dell’approvazione.

Dispatcher

Dispatcher è lo strumento di caching e/o bilanciamento del carico di Adobe Experience Manager che può essere utilizzato con un server web di classe enterprise.

Servizi Adobe

Servizio automated forms conversion

servizio automated forms conversion converte automaticamente i moduli PDF e XFA in moduli adattivi facili da usare su dispositivi, reattivi e basati su HTML5.

Adobe Sign

Adobe Sign è un servizio di firma elettronica basato su cloud che consente all’utente di inviare, firmare, tenere traccia e gestire i processi di firma utilizzando un browser o un dispositivo mobile. È possibile integrare Adobe Sign con un modulo adattivo per automatizzare i flussi di lavoro di firma, semplificare i processi di firma singola e multipla e per firmare elettronicamente i moduli adattivi.

Archiviazione gestita da clienti

Forms as a Cloud Service fornisce opzioni per archiviare il contenuto in un sistema di storage esterno, ad esempio Blob Store, Database o un servizio di archiviazione. È inoltre possibile archiviare i dati dei flussi di lavoro nel processo (AEM dati variabili del flusso di lavoro) contenenti elementi di dati personali sensibili (SPD) in un archivio gestito dal cliente per un’elaborazione sicura. Adobe consiglia di memorizzare dati sensibili solo negli archivi gestiti dai clienti.

È possibile utilizzare Connettore di archiviazione unificata per la connessione a Blob Storage e Modello dati modulo per connettersi a database o servizi di backend (RESTful, SOAP, Azure Blob Storage e altro).

Document Services

I servizi documentali costituiscono:

  • Servizio di output (comunicazioni - API per la generazione di documenti) consente di creare documenti approvati dal marchio, personalizzati e standardizzati, ad esempio corrispondenze aziendali, dichiarazioni, lettere di elaborazione delle richieste, note sui benefit, fatture mensili o kit di benvenuto.

  • Servizio Assembler (comunicazioni - API di manipolazione documenti) consente di combinare, ridisporre e convalidare i documenti PDF.

  • Servizio del documento di registrazione (DoR) consente di generare documenti di record (DoR). Il servizio viene eseguito nei propri pod separati dalle istanze Author e Publish di Forms as a Cloud Service. Aiuta a fornire prestazioni migliori e scalare i baccelli in modo indipendente a seconda del carico.

Cloud Manager

Cloud Manager è un componente essenziale per AEM as a Cloud Service. È il punto di ingresso unico per le operazioni e l’utente tipo sviluppatore dei nostri clienti. È il luogo da cui è possibile gestire i programmi e gli ambienti AEM. Cloud Manager si è evoluto come portale self-service in cui è possibile creare e configurare i componenti principali dell’AEM as a Cloud Service:

  • Creazione e gestione di programmi
  • Creazione e gestione degli ambienti AEM all’interno dei programmi
  • Creazione e gestione delle pipeline per la distribuzione del codice cliente e della configurazione in un ambiente specifico
  • Ricevere notifiche su importanti eventi del ciclo di vita per questi componenti (ad esempio, aggiornamenti dei prodotti) Per ulteriori informazioni su Cloud Manager, consulta Comprendere Adobe Cloud Manager e Introduzione a Cloud Manager.

Console per sviluppatori

Una Console per sviluppatori fornisce vari dettagli su ogni ambiente in cui è in esecuzione Forms as a Cloud Service. Questi dettagli sono utili per eseguire il debug dell’ambiente. Per maggiori dettagli, vedi Debug AEM as a Cloud Service con Developer Console.

Authoring di moduli adattivi

Quando configuri e configuri un AEM Forms Ambiente as a Cloud Service, puoi configurare ambienti di sviluppo, staging e produzione. Inoltre, crea e configura un ambiente di sviluppo locale per iterazioni e sviluppo rapidi. Puoi scaricare e configurare AEM SDK e AEM Forms archivio di funzionalità aggiuntive per configurare un Forms Ambiente di sviluppo as a Cloud Service. Per istruzioni dettagliate, vedi Configurare un ambiente di sviluppo locale.

Debugging

AEM as a Cloud Service viene eseguito su un'infrastruttura cloud self-service, scalabile. Richiede agli sviluppatori AEM di comprendere ed eseguire il debug di vari facet di AEM as a Cloud Service, dalla generazione e distribuzione fino a ottenere i dettagli dell'esecuzione delle applicazioni AEM. Per informazioni dettagliate, consulta Debug AEM as a Cloud Service.

In questa pagina