Gestione delle pagine e dei modelli del catalogo dei prodotti

Scopri come gestire le pagine e i modelli del catalogo dei prodotti.

La storia finora

Nel documento precedente del percorso di authoring Contenuto e Commercio AEM, Guida introduttiva alle nozioni di base sull’authoring CIF AEM, hai appreso le nozioni di base sull’authoring CIF.

Questo articolo si basa su questi fondamentali.

Obiettivo

Questo documento spiega come gestire le pagine e i modelli del catalogo dei prodotti. Dopo la lettura dovresti:

  • comprendere i concetti dei modelli di catalogo
  • funzionamento dei modelli generici
  • hanno creato un singolo modello

Concetto di base

Venia vetrina è dotata di una tipica esperienza di catalogo dei prodotti con navigazione, e destinazione, categorie (PLP) e pagine di dettaglio dei prodotti (PDP).

Le pagine di catalogo vengono create in modo dinamico utilizzando un modello di catalogo CIF AEM e i dati di prodotto in tempo reale recuperati dall’endpoint di e-commerce quando necessario. Ogni catalogo dispone di un modello generico per le pagine di prodotti e categorie.
struttura del catalogo

Il componente di navigazione mostra il contenuto e le pagine del catalogo. È possibile visualizzare la pagina di destinazione del catalogo o le categorie di primo livello nella navigazione. Passando il puntatore del mouse su una categoria verranno visualizzate categorie di secondo livello come seconda riga.
navigazione nel catalogo

Facendo clic su una categoria si aprirà la pagina della categoria (o la pagina dell’elenco dei prodotti).

PLP

Facendo clic su un prodotto si aprirà la pagina dei dettagli del prodotto.

PLP

I Modelli

Modelli generici

Il modello di catalogo Venia generico utilizza il componente di base Elenco prodotti . Questo componente visualizza l’immagine della categoria, se disponibile, e i prodotti della categoria .
modello di categoria

Il modello di prodotto Venia generico utilizza il componente core Product Detail. Questo componente visualizza le informazioni sui prodotti per vari tipi di prodotti e azioni add-to-cart.
modello di prodotto

Modifica modelli

È possibile modificare i modelli aprendo direttamente la pagina del modello o passando alla modalità di modifica durante la navigazione in una pagina del catalogo dei prodotti. Tieni presente che la modifica della pagina modificherà il modello e non solo la pagina specifica del prodotto o della categoria.

Modelli specifici per categorie o prodotti

CIF supporta più modelli in pochi clic. Per creare un altro modello, seleziona il modello generico dalla rispettiva categoria e crea una nuova pagina utilizzando il Crea azione.

crea pagina modello

Selezionare il rispettivo modello di prodotto o categoria.

crea selezione modello

Inserisci il titolo e crea la pagina.

crea inserimento modelli

Ora disponi di un modello specifico sotto quello generico.

creazione gerarchia dei modelli

Apri il modello. Assomiglia esattamente al modello di categoria generico.

crea nuovo modello

Aggiungi un’immagine nella parte superiore della pagina.

crea aggiornamento modello

Il modello può essere visualizzato in anteprima con qualsiasi categoria/prodotto. Apri Informazioni pagina quindi seleziona Visualizza con categoria/prodotto. Seleziona il prodotto/categoria dal selettore per ottenere un’anteprima con questo prodotto/categoria. Seleziona Acquista il look per ottenere un’anteprima del modello aggiornato.

crea modello

Ora dobbiamo assegnare questo modello alla categoria specifica. Apri le proprietà in Informazioni pagina e passa alla scheda commercio. Fai clic sull’icona della cartella per selezionare il Acquista il look categoria dal selettore categoria. È possibile assegnare più categorie a un modello e includere anche le sottocategorie abilitando la casella di controllo.

creare un'associazione di modelli

Torna alla home page principale e fai clic su Acquista il look per visualizzare il modello specifico. Tutte le altre categorie utilizzano ancora il modello generico.

crea risultato modello

Lo stesso flusso di lavoro può essere applicato per creare singoli modelli di prodotto.

Novità

Ora che hai completato questa parte del percorso devi:

  • comprendere i concetti dei modelli di catalogo
  • funzionamento dei modelli generici
  • hanno creato un singolo modello

Sviluppa questa conoscenza e continua il tuo percorso rivedendo il documento successivo Gestire le esperienze catalogo prodotti in fase di staging, dove imparerai a lavorare con i dati di prodotto e i lanci di AEM.

Risorse aggiuntive

Mentre si consiglia di passare alla parte successiva del percorso rivedendo il documento Gestire le esperienze catalogo prodotti in fase di stagingDi seguito sono riportate alcune risorse aggiuntive facoltative che consentono di approfondire alcuni concetti menzionati in questo documento, ma non è necessario che continuino sul percorso headless:

In questa pagina