Filigrana delle risorse

Adobe Experience Manager Assets consente di aggiungere una filigrana digitale alle immagini. Assets supporta l’applicazione di un’immagine come filigrana ad altri file di immagine. Le filigrane possono aiutare gli utenti a verificare l’autenticità e la proprietà dei diritti d’autore delle risorse. È inoltre possibile utilizzare una filigrana per indicare lo stato di un documento come confidenziale, bozza, validità e così via.

Per configurare Experience Manager per le risorse delle filigrane, effettuate le seguenti operazioni:

  1. Un file PNG viene applicato come filigrana. Caricate questo file nell'archivio DAM.

  2. Accedere al repository Git Cloud Manager associato al proprio ambiente. Confermate un file denominato com.adobe.cq.assetcompute.impl.profile.WatermarkingProfileServiceImpl.cfg.json nella directory archivio con i seguenti contenuti. Per istruzioni, vedere come eseguire la configurazione OSGi in Experience Manager come a Cloud Service.

    {
    "watermark": "/content/dam/<path-to-watermark-image.png>",
     "width": 100
    }
    
  3. Create un profilo di elaborazione per utilizzare i microservizi delle risorse per applicare la filigrana.

    Profilo di elaborazione delle risorse per creare una filigrana

  4. Applicate i profili di elaborazione a una cartella per creare risorse con filigrana.

Suggerimenti e limitazioni

  • Potete usare una singola configurazione per applicare una filigrana a tutte le risorse. Per le filigrane viene utilizzata una sola immagine e la relativa larghezza è fissa.
  • È possibile posizionare la filigrana al centro senza ripeterne l'inclinazione.
  • Le filigrane basate su testo non sono supportate.

In questa pagina