Gestire le risorse video

Il formato video è una parte fondamentale delle risorse digitali di un'organizzazione. Adobe Experience Manager offre offerte e funzionalità mature per gestire l’intero ciclo di vita delle risorse video dopo la loro creazione.

Scopri come gestire e modificare le risorse video in Adobe Experience Manager Assets. La codifica e la transcodifica video, ad esempio la transcodifica FFmpeg, è possibile utilizzando Profili di elaborazione e utilizzando l’integrazione Dynamic Media . Senza la licenza Dynamic Media , Experience Manager fornisce il supporto di base per i video, ad esempio la transcodifica tramite FFmpeg, l’estrazione di miniature di anteprima per i formati di file supportati e l’anteprima nell’interfaccia utente per i formati supportati per la riproduzione diretta nel browser.

Caricare e visualizzare in anteprima le risorse video

Adobe Experience Manager Assets genera le anteprime per le risorse video con l’estensione MP4. Puoi visualizzare in anteprima le rappresentazioni nell’ interfaccia utente di Assets .

  1. Nella cartella o nelle sottocartelle delle risorse digitali, individua il percorso in cui desideri aggiungere le risorse digitali.
  2. Per caricare la risorsa, fai clic su Crea nella barra degli strumenti e scegli File. In alternativa, trascinare un file sull’interfaccia utente. Per ulteriori informazioni, consulta caricare le risorse .
  3. Per visualizzare un video in anteprima nella vista a schede, fai clic sull'opzione Play play sulla risorsa video. È possibile mettere in pausa o riprodurre video solo nella vista a schede. Le opzioni Play e Pause non sono disponibili nella vista a elenco.
  4. Per visualizzare l’anteprima del video nella pagina dei dettagli della risorsa, seleziona Modifica sulla scheda . Il video viene riprodotto nel lettore video nativo del browser. È possibile riprodurre, mettere in pausa, controllare il volume e ingrandire il video a schermo intero.

Pubblicare risorse video

Dopo la pubblicazione, puoi includere le risorse video in una pagina web come URL o incorporarle direttamente. Per informazioni dettagliate, consulta pubblicare Dynamic Media risorse.

Transcodifica utilizzando il profilo di elaborazione

Experience Manager as a Cloud Service consente di eseguire la transcodifica di base dei file video MP4 utilizzando Profili di elaborazione. La funzionalità ti consente non solo di caricare, ma anche di visualizzare in anteprima e scalare un file video MP4.

Crea profilo di elaborazione per la transcodifica video in  Experience Manager

Figura: Un profilo di elaborazione per la transcodifica video in Experience Manager.

Se specifichi solo larghezza o solo altezza e lasci vuoto l’altro campo, le rappresentazioni mantengono le proporzioni. Il codec video H.264 è disponibile per la transcodifica.

Per elaborare le risorse utilizzando un profilo di elaborazione, aggiungi un profilo a una cartella. Consulta utilizzare i profili di elaborazione per elaborare le risorse.

Annotare risorse video

  1. Dalla console Assets, seleziona Modifica nella scheda delle risorse per visualizzare la pagina dei dettagli delle risorse.
  2. Per riprodurre il video, fai clic su Anteprima.
  3. Per annotare il video, fai clic su Annota. Viene aggiunta un’annotazione alla data e all’ora specifiche (fotogramma) del video. Durante l'annotazione, potete disegnare sull'area di lavoro e includere un commento nel disegno. I commenti vengono salvati automaticamente. Per uscire dalla procedura guidata di annotazione, fare clic su Chiudi.
  4. Individua un punto specifico del video, specifica il tempo in secondi nel campo di testo, infine fai clic su Jump (Passa a). Ad esempio, per saltare i primi 20 secondi del video, inserisci 20 nel campo di testo.
  5. Per visualizzarlo nella timeline, fate clic su un’annotazione. Per eliminare l’annotazione dalla timeline, fai clic su Elimina.

Best practice e limitazioni

  • Senza la licenza Dynamic Media è possibile elaborare solo file MP4 utilizzando i profili di elaborazione.

  • Quando si transcodificano file MP4 utilizzando i Profili di elaborazione, si applicano le seguenti linee guida e limitazioni:

    • I file Apple ProRes possono transcodificare solo a una risoluzione massima di 1080p.

    • Se il file di origine ha un bitrate >200 Mbps, è possibile eseguire la transcodifica solo a una risoluzione massima di 1080p.

    • Se il framerate di origine >=60 fps allora, la dimensione massima del file di origine che è possibile utilizzare è,

      • 400 MB per transcodifica 4k.
      • 800 MB per transcodifica 1080p.
      • 8 GB per transcodifica 720p.
    • La dimensione massima del file che è possibile transcodificare in risoluzione 4k è un file MP4 da 2,55 GB con risoluzione 4k, bitrate da 12 Mbps e 23 fps.

In questa pagina