Utilizzo del salvataggio automatico nell'app AEM Forms

Quando un utente immette dei dati nell’app Adobe Experience Manager Forms, la funzione di salvataggio automatico li salva a intervalli regolari. La funzione di salvataggio automatico nell'app AEM Forms consente di evitare la perdita di dati in caso di chiusura accidentale dell'app.

L'app può chiudersi accidentalmente:

  • Se il dispositivo si spegne a causa della batteria scarica
  • Se l'utente uccide l'app
  • Se si verifica un arresto anomalo imprevisto

Potete specificare gli intervalli dopo i quali l'app salva i dati immessi.

Nota

Selezionare la frequenza di salvataggio automatico con cautela. Le frequenti operazioni di salvataggio automatico possono avere un notevole impatto sulle prestazioni del dispositivo.

Per utilizzare la funzione di salvataggio automatico nell’app AEM Forms, effettuate le seguenti operazioni:

  1. Accedete all'app e andate a Impostazioni > Generale.

  2. Nella schermata Generale, utilizzate l'opzione Salva frequenza automatica per selezionare gli intervalli in cui desiderate che l'app salvi i dati immessi.
    Impostazione della frequenza di salvataggio automatico

  3. Quando riavviate l'app ed effettuate l'accesso con lo stesso utente, vi viene richiesto di ripristinare l'attività mediante la finestra di dialogo Ripristina attività non salvata. Fare clic su OK nella finestra di dialogo Recupera attività non salvata per riprendere a lavorare con l'attività salvata. È possibile fare clic su Annulla per eliminare i dati salvati corrispondenti all'ultimo salvataggio automatico attivato e iniziare a lavorare con una nuova attività.

    Quando fate clic su OK, l'attività viene ripristinata con i dati corrispondenti all'ultimo salvataggio automatico attivato prima dell'arresto anomalo dell'app. Include i dati del modulo e tutti gli allegati associati all'attività.
    Ottenere un'attività​​recuperataA. Modulo di lavoro in corso B. L'app è stata chiusa con forza C.L'app è stata riavviata con la finestra di dialogo Recupera attività non salvata D. Modulo ripristinato con dati originali

In questa pagina