Estendi componente Commenti

L'intenzione di estensione un componente predefinito è quello di modificare l’aspetto o il comportamento di un componente per usi specifici.

Il percorso del componente è univoco e fa riferimento al componente predefinito come super tipo di risorsa. Il rischio è minore in quanto l’ambito di applicazione è limitato rispetto all’ambito globale di una sovrapposizione di componenti.

NOTA

Estensione di un sovrapposto componente non supportato.

Esempio

Supponiamo che l’intestazione del componente commento debba essere visualizzata con un aspetto alternativo in un sito dell’istanza AEM, mentre appare con la visualizzazione predefinita in un altro sito. Invece di sovrapporre il commento predefinito, che cambia il componente commento per tutte le istanze, una soluzione migliore è quella di garantire che ci siano più componenti commento disponibili per l'uso su vari siti.

Per implementare questa soluzione, crea un nuovo componente che estenda (sostituisce) quello esistente e modifichi lo script Handlebars. L'area del sito che utilizza i nuovi commenti può utilizzare quella estesa, mentre i siti che utilizzano l'aspetto predefinito rimangono invariati.

Il componente commento è in realtà uno dei due componenti che compongono il sistema di commento. Pertanto, esistono due componenti da estendere: commenti e commento. Lo script da modificare si trova nel commento del componente header.hbs , mentre il padre commenti Il componente (il sistema di commenti) è ciò che un autore aggiunge effettivamente alla pagina.

Per estendere i commenti è necessario:

  1. Creare i componenti
  2. Aggiungi commento alla pagina di esempio
  3. Modificare l’aspetto

In questa pagina