Accesso a UGC con SRP

Informazioni sull’SRP

Tutti i componenti e le funzioni di AEM Communities sono incorporati nella quadro della componente sociale (SCF), che chiama l'API SocialResourceProvider per accedere a tutti i contenuti generati dall'utente (UGC).

Prima della creazione di un sito community, la funzione provider di risorse di archiviazione (SRP) deve essere configurato per selezionare un'implementazione coerente con il sottostante topologia. Le implementazioni SRP si basano su tre opzioni di storage:

  1. ASRP - Adobe on-demand storage
  2. MSRP - MongoDB
  3. JSRP - JCR

Informazioni sullo storage UGC

Ciò che è importante sapere sull'archiviazione di UGC è che, quando un sito è configurato per utilizzare ASRP o MSRP, l'UGC effettivo non è memorizzato in AEM archivio nodi (JCR).

Anche se ci possono essere nodi in JCR che ombreggiano l'UGC per fornire metadati utili, questi nodi non devono essere confusi con l'UGC effettivo.

Vedi Panoramica del provider di risorse di archiviazione.

Best practice

Quando si sviluppano componenti personalizzati, gli sviluppatori devono fare attenzione al codice indipendentemente dalla topologia attualmente selezionata, mantenendo così la flessibilità per passare a una nuova topologia in futuro.

Supponiamo che JCR non sia disponibile

È opportuno evitare i metodi specifici di JCR.

Metodi di utilizzo :

Metodi per evitare :

  • API nodo
  • Eventi JCR
  • avviatori del flusso di lavoro (che utilizzano eventi JCR)

Utilizzare le raccolte di ricerca

I diversi SRP possono avere linguaggi di query nativi diversi. Si consiglia di utilizzare i metodi com.adobe.cq.social.ugc.api per eseguire il linguaggio di query appropriato.

Per ulteriori informazioni, consulta Nozioni di base sulla ricerca.

Riferimenti

In questa pagina