Gestione programmatica dei nodi delle preferenze

In questo argomento viene descritto come utilizzare l’API del servizio Preferenze Manager (Java) per gestire in modo programmatico i nodi Preferenze.

Puoi modificare manualmente le impostazioni di configurazione dall’interfaccia utente amministratore. Per modificare le opzioni, passa a Home>Settings>User Management> Configuration>Manual Configuration. Importa config.xml dopo aver apportato le modifiche, noterai che tutte le modifiche eccetto quelle apportate al nodo /Adobe/Adobe Experience Manager Forms/Config/UM persist andranno perse. L'anteprima di Importazione ed esportazione di User Management non supporta la modifica delle impostazioni di configurazione per altri componenti. Ora è possibile apportare queste modifiche utilizzando le API PreferencesManagerServiceClient .

Riepilogo dei passaggiPer gestire in modo programmatico i nodi delle preferenze, esegui le seguenti operazioni:

  1. Includi file di progetto.
  2. Creare un client PreferencesManagerService
  3. Richiamare le operazioni di ruolo o autorizzazione appropriate

Includi file di progetto

Includi i file necessari nel progetto di sviluppo. Se stai creando un'applicazione client utilizzando Java, includi i file JAR necessari. Se utilizzi i servizi web, assicurati di includere i file proxy.

Creare un client PreferencesManagerService

Prima di eseguire un'operazione di User Management PreferencesManagerService a livello di programmazione, è necessario creare un client PreferencesManagerService. Con l'API Java questo si ottiene creando un oggetto PreferencesManagerServiceClient.

Richiamare le operazioni di ruolo o autorizzazione appropriate

Dopo aver creato il client di servizio, puoi richiamare le operazioni di Gestione preferenze. Il client di servizi ti consente di leggere e impostare le autorizzazioni.

In questa pagina