Utilizzo delle credenziali

Informazioni sul servizio credenziali

Una credenziale contiene le informazioni di chiave privata necessarie per firmare o identificare i documenti. Un certificato è un'informazione a chiave pubblica configurata per l'attendibilità. AEM Forms utilizza certificati e credenziali per diversi scopi:

È possibile interagire in modo programmatico con il servizio Credenziali utilizzando l'API Java di Trust Manager. È possibile eseguire le seguenti attività:

NOTA

È inoltre possibile importare ed eliminare i certificati utilizzando la console di amministrazione. (Consultare guida all'amministrazione.)

Importazione delle credenziali tramite l’API di Trust Manager

È possibile importare una credenziale in AEM Forms a livello di programmazione utilizzando l’API di Trust Manager. Ad esempio, è possibile importare una credenziale utilizzata per firmare un documento PDF. (Consultare Firma digitale di documenti PDF).

Quando si importa una credenziale, è necessario specificare un alias per la credenziale. L’alias viene utilizzato per eseguire un’operazione Forms che richiede una credenziale. Una volta importate, le credenziali possono essere visualizzate nella console di amministrazione, come illustrato di seguito. L'alias della credenziale è Secure.

ww_ww_truststore

NOTA

Non è possibile importare una credenziale in AEM Forms utilizzando i servizi Web.

Riepilogo dei passaggi

Per importare una credenziale in AEM Forms, effettua le seguenti operazioni:

  1. Includi file di progetto.
  2. Crea un client di servizio delle credenziali.
  3. Fai riferimento alla credenziale.
  4. Esegui l’operazione di importazione.

Includi file di progetto

Includi i file necessari nel progetto di sviluppo. Se stai creando un'applicazione client utilizzando Java, includi i file JAR necessari. Se utilizzi i servizi web, assicurati di includere i file proxy.

I seguenti file JAR devono essere aggiunti al percorso di classe del progetto:

  • adobe-livecycle-client.jar
  • adobe-usermanager-client.jar
  • adobe-truststore-client.jar
  • adobe-utilities.jar (obbligatorio se AEM Forms è distribuito su JBoss)
  • jbossall-client.jar (obbligatorio se AEM Forms è distribuito su JBoss)

Per informazioni sulla posizione di questi file JAR, consulta Inclusione dei file della libreria Java AEM Forms.

Creare un client di servizio delle credenziali

Prima di importare una credenziale in AEM Forms a livello di programmazione, crea un client di servizio delle credenziali. Per informazioni, vedere Impostazione delle proprietà di connessione.

Riferimento alla credenziale

Fai riferimento a una credenziale da importare in AEM Forms. L'avvio rapido associato a questa sezione fa riferimento a un file P12 che si trova nel file system.

Esegui l’operazione di importazione

Dopo aver fatto riferimento alla credenziale, importala in AEM Forms. Se la credenziale non viene importata correttamente, viene generata un'eccezione. Quando si importa una credenziale, è necessario specificare un alias per la credenziale.

Consulta anche

Importare credenziali tramite l’API Java

Inclusione dei file libreria Java di AEM Forms

Impostazione delle proprietà di connessione

Avvio rapido API del servizio credenziali

Eliminazione delle credenziali tramite l'API di Trust Manager

Importare le credenziali utilizzando l'API Java

Importare una credenziale in AEM Forms utilizzando l’API di Trust Manager (Java):

  1. Includi file di progetto

    Includi file JAR client, come adobe-truststore-client.jar, nel percorso di classe del progetto Java.

  2. Creare un client di servizio delle credenziali

    • Creare un oggetto ServiceClientFactory contenente le proprietà di connessione.
    • Creare un oggetto CredentialServiceClient utilizzando il relativo costruttore e passando l'oggetto ServiceClientFactory.
  3. Riferimento alla credenziale

    • Creare un oggetto java.io.FileInputStream utilizzando il relativo costruttore. Passa un valore stringa che specifica la posizione della credenziale.
    • Creare un oggetto com.adobe.idp.Document che memorizza le credenziali utilizzando il costruttore com.adobe.idp.Document. Passa l'oggetto java.io.FileInputStream che contiene la credenziale al costruttore.
  4. Esegui l’operazione di importazione

    • Creare un array di stringhe contenente un elemento. Assegna il valore truststore.usage.type.sign all’elemento.

    • Richiama il metodo importCredential dell'oggetto CredentialServiceClient e passa i seguenti valori:

      • Valore stringa che specifica il valore di alias della credenziale.
      • L'istanza com.adobe.idp.Document che memorizza le credenziali.
      • Valore stringa che specifica la password associata alla credenziale.
      • Array di stringhe contenente il valore di utilizzo. Ad esempio, è possibile specificare questo valore truststore.usage.type.sign. Per importare una credenziale di estensione del Reader, specifica truststore.usage.type.lcre.

Consulta anche

Importazione delle credenziali tramite l’API di Trust Manager

Avvio rapido (modalità SOAP): Importazione di credenziali tramite l’API Java

Inclusione dei file libreria Java di AEM Forms

Impostazione delle proprietà di connessione

Eliminazione delle credenziali tramite l'API di Trust Manager

È possibile eliminare in modo programmatico una credenziale utilizzando l'API di Trust Manager. Quando si elimina una credenziale, è necessario specificare un alias corrispondente alla credenziale. Una volta eliminata, non è possibile utilizzare una credenziale per eseguire un'operazione.

NOTA

Non è possibile eliminare una credenziale in AEM Forms utilizzando i servizi Web.

Riepilogo dei passaggi

Per eliminare una credenziale, effettua le seguenti operazioni:

  1. Includi file di progetto.
  2. Crea un client di servizio delle credenziali.
  3. Esegui l’operazione di eliminazione.

Includi file di progetto

Includi i file necessari nel progetto di sviluppo. Se stai creando un'applicazione client utilizzando Java, includi i file JAR necessari. I seguenti file JAR devono essere aggiunti al percorso di classe del progetto:

  • adobe-livecycle-client.jar
  • adobe-usermanager-client.jar
  • adobe-truststore-client.jar
  • adobe-utilities.jar (obbligatorio se AEM Forms è distribuito su JBoss)
  • jbossall-client.jar (obbligatorio se AEM Forms è distribuito su JBoss)

Per informazioni sulla posizione di questi file JAR, consulta Inclusione dei file della libreria Java AEM Forms.

Creare un client di servizio delle credenziali

Prima di poter eliminare in modo programmatico una credenziale, crea un client del servizio di integrazione dei dati . Quando crei un client di servizio, definisci le impostazioni di connessione necessarie per richiamare un servizio. Per informazioni, vedere Impostazione delle proprietà di connessione.

Esegui l’operazione di eliminazione

Per eliminare una credenziale, specifica l’alias corrispondente alla credenziale. Se si specifica un alias che non esiste, viene generata un'eccezione.

Consulta anche

Importare credenziali tramite l’API Java

Inclusione dei file libreria Java di AEM Forms

Impostazione delle proprietà di connessione

Importare credenziali tramite l’API Java

Eliminazione delle credenziali tramite l'API Java

Eliminare una credenziale da AEM Forms utilizzando l’API di Trust Manager (Java):

  1. Includi file di progetto

    Includi file JAR client, come adobe-truststore-client.jar, nel percorso di classe del progetto Java.

  2. Creare un client di servizio delle credenziali

    • Creare un oggetto ServiceClientFactory contenente le proprietà di connessione.
    • Creare un oggetto CredentialServiceClient utilizzando il relativo costruttore e passando l'oggetto ServiceClientFactory.
  3. Esegui l’operazione di eliminazione

    Richiama il metodo deleteCredential dell'oggetto CredentialServiceClient e passa un valore stringa che specifica il valore dell'alias.

Consulta anche

Eliminazione delle credenziali tramite l'API di Trust Manager

Avvio rapido (modalità SOAP): Eliminazione delle credenziali tramite l’API Java

Inclusione dei file libreria Java di AEM Forms

Impostazione delle proprietà di connessione

In questa pagina