Panoramica sui componenti

Questa pagina fornisce una panoramica dei componenti Adobe Experience Manager (AEM) come quelli utilizzati per l’authoringdelle pagine.

Cosa sono i componenti?

  • Unità modulari che offrono funzionalità specifiche per la presentazione dei contenuti sul sito Web.
  • Riutilizzabile.
  • Sviluppato come unità indipendenti all’interno di una cartella del repository.
  • Non hanno file di configurazione nascosti.
  • Può contenere altri componenti.
  • Può essere eseguito ovunque all'interno di qualsiasi sistema AEM. Possono anche essere limitati per essere eseguiti con componenti specifici.
  • Avere un'interfaccia utente standard.
  • Avere un comportamento di modifica configurabile.
  • Utilizzare le finestre di dialogo create utilizzando sottoelementi basati sui componenti dell'interfaccia utente Granite
  • Sono sviluppati utilizzando HTL (consigliato) o JSP.
  • Può essere sviluppato per creare componenti personalizzati che estendono le funzionalità predefinite.

Poiché i componenti sono modulari, potete:

  • Sviluppare un nuovo componente nell’istanza locale.
  • Distribuitelo nell'ambiente di test.
  • Potrai distribuirli nel tuo ambiente di authoring dal vivo, in cui gli autori e/o gli amministratori possono aggiungere e configurare contenuti.
  • Distribuitelo negli ambienti di pubblicazione dal vivo, dove vengono usati per eseguire il rendering dei contenuti per i visitatori del sito Web. Alcuni componenti, ad esempio per Community, accettano anche l’input degli utenti.

Ciascun componente AEM:

  • È un tipo di risorsa.
  • È un insieme di script che realizza completamente una funzione specifica.
  • Può funzionare isolatamente, ovvero all'interno di AEM o di un portale.

Componenti out-of-the-box in AEM

AEM comes with a variety of out-of-the-box components that provide comprehensive functionality including:

  • Sistema paragrafo ( parsys)
  • Pagina ( responsivegrid - solo interfaccia touch)
  • Testo
  • Immagine, con testo di accompagnamento
  • Barra degli strumenti

I componenti forniti e il loro utilizzo all'interno dei siti Web di esempio We.Retail forniscono informazioni su come implementare e utilizzare i componenti. I componenti sono forniti con tutto il codice sorgente e possono essere utilizzati come punti di partenza per componenti modificati o estesi.

Componenti di base e componenti di base

Sono disponibili due set di componenti AEM forniti dal Adobe:

I componenti core sono stati introdotti con AEM 6.3 e offrono funzionalità di authoring flessibili e avanzate. Il sito di riferimento We.Retail illustra in che modo i componenti core possono essere utilizzati e rappresenta le best practice correnti per lo sviluppo dei componenti.

I componenti di base sono disponibili con AEM per molte versioni e sono disponibili out-of-the-box in un'installazione AEM standard. Anche se ancora supportati, la maggior parte sono stati dichiarati obsoleti, non vengono più migliorati e si basano su tecnologie legacy.

Nota

I componenti di base rappresentano le procedure ottimali per la progettazione e lo sviluppo di componenti e fungono da implementazioni di riferimento.

AEM Strumenti di modernizzazione possono facilitare la migrazione ai componenti core.

Visualizzazione dei componenti disponibili

Per una panoramica di tutti i componenti disponibili nell’istanza AEM, utilizzate la console Componenti.

In alternativa, potete anche utilizzare CRXDE Lite per ottenere un elenco di tutti i componenti disponibili nella directory archivio.

  1. In CRXDE Lite, selezionare Strumenti dalla barra degli strumenti, quindi Query, che apre la scheda Query .

  2. Nella scheda Query , selezionare XPath come Tipo.

  3. Nel campo di inserimento Query immettete la stringa seguente:

    /element(*, cq:Component)

  4. Fare clic su Esegui per elencare i componenti.

Altro materiale di riferimento

Le pagine seguenti forniscono informazioni più dettagliate sullo sviluppo di questi e altri componenti:

In questa pagina