Funzione di messaggistica

Oltre alle interazioni pubblicamente visibili che si verificano nei forum e nei commenti, la funzione di messaggistica di AEM Communities consente ai membri della community di interagire più privatamente tra di loro.

Questa funzione può essere inclusa quando si crea un sito community.

Le funzioni di messaggistica consentono di:

  • Inviare un messaggio a uno o più membri della community
  • Invio di un messaggio a un gruppo di membri della community
  • Invio di un messaggio con allegati
  • Inoltra un messaggio
  • Rispondi a un messaggio
  • Eliminare un messaggio
  • Ripristino di un messaggio eliminato

Per abilitare e modificare la funzione di messaggistica, visita

NOTA

Non è supportato l'aggiunta di componenti Compose Message, Message, or Message List (nel gruppo di componenti Communities) a una pagina in modalità di modifica dell'autore.

Configurazione dei componenti di messaggistica

Quando la messaggistica è abilitata per un sito community, viene completamente configurata senza bisogno di ulteriori configurazioni. Queste informazioni vengono fornite se è necessario modificare la configurazione predefinita.

Configurazione dell'elenco dei messaggi (messagebox)

Per modificare la configurazione dell'elenco dei messaggi per le pagine Inbox, Posta inviata e Cestino della funzione di messaggistica, aprire il sito in modalità di modifica dell'autore.

In modalità Preview, selezionare il collegamento Messages per aprire la pagina di messaggi principale. Quindi, per configurare il componente per l'elenco dei messaggi, selezionate Inbox, Inviati elementi o Cestino.

In modalità Edit, selezionate il componente sulla pagina.

Per accedere alla finestra di dialogo di configurazione, è necessario annullare l'ereditarietà selezionando l'icona link.

Una volta completata la configurazione, è necessario ripristinare l'ereditarietà selezionando l'icona broken link.

chlimage_1-396

Una volta annullata l'ereditarietà, sarà possibile selezionare l'icona configure per aprire la finestra di dialogo di configurazione.

chlimage_1-397

Scheda di base

chlimage_1-398

  • Selettore
    del servizio (obbligatorio) Impostare questo valore sulla proprietà serviceSelector.name dal AEM Communities Messaging Operations Service.

  • Componi pagina
    (richiesta) La pagina da aprire quando un membro fa clic sul Reply pulsante. La pagina di destinazione deve contenere il modulo Componi messaggio.

  • Rispondi/Visualizza come
    risorsaSe questa opzione è selezionata, l'URL di risposta e l'URL di visualizzazione faranno riferimento a una risorsa. In caso contrario, i dati vengono passati come parametri di query nell'URL.

  • Modulo di visualizzazione profilo:
    il modulo del profilo da utilizzare per visualizzare il profilo di mittenti.

  • Cartella
    cestino: se questa opzione è selezionata, questo componente Elenco messaggi visualizza solo i messaggi contrassegnati come eliminati (cestino).

  • Percorsi
    cartella (obbligatorio) Riferimento ai valori impostati per inbox.path.name e sentitems.path.name nel AEM Communities Messaging Operations Service. Durante la configurazione di un Inbox, aggiungere una voce utilizzando il valore di inbox.path.name. Durante la configurazione di un Outbox, aggiungere una voce utilizzando il valore di sentitems.path.name. Durante la configurazione per Trash, aggiungere due voci con entrambi i valori.

Scheda Visualizza

chlimage_1-399

  • Contrassegna
    pulsante di letturaSe questa opzione è selezionata, viene visualizzata una
    Readche consente di contrassegnare un messaggio come letto.

  • Contrassegna
    pulsante non lettoSe questa opzione è selezionata, visualizza un
    Mark Unread che consente di contrassegnare un messaggio come letto.

  • Elimina
    pulsanteSe selezionato, visualizza un
    Deleteche consente di contrassegnare un messaggio come letto. Duplica la funzionalità di eliminazione se è selezionata anche Message Options.

  • Opzioni
    messaggioSe selezionato, viene visualizzato
    Reply, Reply All Forward e Delete i pulsanti che consentono di inviare o eliminare un messaggio. Duplica la funzionalità di eliminazione se è selezionata anche Delete Button.

  • Messaggi per
    paginaIl numero specificato corrisponde al numero massimo di messaggi visualizzati per pagina in uno schema di impaginazione. Se non viene specificato alcun numero (lasciato vuoto), vengono visualizzati tutti i messaggi e non è prevista alcuna impaginazione.

  • Modelli
    di marca temporaleFornisci pattern di marca temporale per una o più lingue. Il valore predefinito è en, de, fr, it, es, ja, zh_CN, ko_KR.

  • Visualizza
    utenteScegliere
    Sender o Recipients per determinare se visualizzare il mittente o i destinatari.

Configurazione del messaggio di composizione

Per modificare la configurazione della pagina dei messaggi di composizione, aprire il sito in modalità di modifica dell'autore.

In Previewmodalità, selezionare il collegamento Messaggi per aprire la pagina di messaggi principale. Quindi fate clic sul pulsante Nuovo messaggio per aprire la pagina Compose Message.

In modalità Edit, selezionate il componente principale nella pagina contenente il corpo del messaggio.

Per accedere alla finestra di dialogo di configurazione, è necessario annullare l'ereditarietà selezionando l'icona link.

Una volta completata la configurazione, è necessario ripristinare l'ereditarietà selezionando l'icona broken link.

chlimage_1-400

Una volta annullata l'ereditarietà, sarà possibile selezionare l'icona configure per aprire la finestra di dialogo di configurazione.

chlimage_1-401

Scheda di base

chlimage_1-402

  • Reindirizza
    URLE: immettete l’URL della pagina visualizzata dopo l’invio del messaggio. Esempio,
    ../messaging.html.

  • Annulla
    URLImmettere l'URL della pagina visualizzata se il mittente annulla il messaggio. Esempio,
    ../messaging.html.

  • Lunghezza massima
    oggetto messaggioNumero massimo di caratteri consentiti nel campo Oggetto. Ad esempio, 500. Il valore predefinito non è alcun limite.

  • Lunghezza massima del
    corpo del messaggioNumero massimo di caratteri consentiti nel campo Contenuto. Ad esempio, 10000. Il valore predefinito non è alcun limite.

  • Selettore
    del servizio (obbligatorio) Impostare questo valore sulla proprietà serviceSelector.name dal AEM Communities Messaging Operations Service.

Scheda Visualizza

chlimage_1-403

  • Mostra
    campo oggetto Se questa opzione è selezionata, viene visualizzata la
    Subject e abilitare l'aggiunta di un oggetto al messaggio. Il valore predefinito non è selezionato.

  • Oggetto
    Etichetta: testo da visualizzare accanto al pulsante
    Subject o in un altro campo. Il valore predefinito è Subject.

  • Mostra
    campo Allega fileSe questa opzione è selezionata, viene visualizzata la variabile
    Attachment e abilitare l'aggiunta di allegati al messaggio. Il valore predefinito non è selezionato.

  • Allega
    etichetta fileImmettere il testo da visualizzare accanto al pulsante
    Attachment o in un altro campo. Il valore predefinito è Attach File.

  • Mostra
    campo contenutoSe questa opzione è selezionata, viene visualizzata la variabile
    Content e abilitare l'aggiunta di un corpo del messaggio. Il valore predefinito non è selezionato.

  • Etichetta
    contenutoImmettere il testo da visualizzare accanto al pulsante
    Content o in un altro campo. Il valore predefinito è Body.

  • Con l’
    Editor Rich TextSe questa opzione è selezionata, indica l’utilizzo di una casella di testo Contenuto personalizzata con un proprio editor Rich Text. Il valore predefinito non è selezionato.

  • Modelli
    di marca temporaleFornisci pattern di marca temporale per una o più lingue. Il valore predefinito è en, de, fr, it, es, ja, zh_CN, ko_KR.

In questa pagina