Assegnazione tag a contenuto generato dall'utente

Panoramica

L’assegnazione di tag ai contenuti generati dall’utente (UGC) è il mezzo mediante il quale i membri della community possono facilitare la ricerca di contenuti da parte di altri membri.

In genere, i tag vengono applicati da autori e amministratori nell’ambiente di authoring. L’assegnazione di tag UGC è univoca in quanto i tag UGC vengono applicati dai membri della community nell’ambiente di pubblicazione.

Gli spazi dei nomi e le tassonomie dei tag sono gli stessi per entrambe le applicazioni.

Caratteristiche delle community

Le funzioni AEM Communities che possono essere configurate per consentire l’assegnazione di tag sono:

Amministrazione dei tag

Per creare e gestire spazi dei nomi dei tag e tassonomie, vedere Amministrazione dei tag.

Per informazioni sugli sviluppatori, vedere Tag Essentials.

Consultate Utilizzo di Social Tag Cloud per aggiungere un componente Social Tag Cloud a una pagina per facilitare la ricerca di UGC pubblicate utilizzando i tag applicati.

Autorizzazioni tag

Le autorizzazioni predefinite sono impostate in modo da non consentire agli spazi dei nomi dei tag di essere letti da tutti gli utenti nell’ambiente di pubblicazione.

Poiché i tag vengono applicati a UGC nell’ambiente di pubblicazione, è necessario abilitare l’autorizzazione di lettura per i membri della community, affinché possano selezionare i tag da applicare.

Consultate Impostazione delle autorizzazioni per i tag.

Di seguito viene illustrato come viene visualizzato in CRXDE quando un amministratore applica le autorizzazioni di lettura a /etc/tag/discussions per il gruppo *Community Engage Members*.

chlimage_1-74

In questa pagina