Risoluzione delle dipendenze dei file

Le dipendenze principali dei file del modello 3D, come i file di mappe texture, vengono automaticamente risolte quando possibile. Questa funzionalità viene eseguita effettuando una ricerca AEM nelle cartelle Risorse vicine per trovare file con gli stessi nomi presenti nel file 3D. Se una o più dipendenze non sono risolvibili durante la fase di elaborazione della creazione dell'anteprima, nella scheda della risorsa viene visualizzato il seguente messaggio del banner rosso nella vista a schede:

chlimage_1-124

Per risolvere le dipendenze dei file:

  1. Nella vista a schede, posizionate il puntatore sul messaggio del banner Dipendenze non risolte presente sulla scheda, quindi toccate l'icona Punto esclamativo.

    chlimage_1-125

  2. Nella pagina Proprietà metadati, toccate la scheda Dipendenze.

    I file che AEM non è stato possibile risolvere automaticamente sono elencati nella colonna Percorsi originali, in rosso.

  3. Esegui una o più delle seguenti operazioni:

    • Individua e seleziona le dipendenze. (Questa opzione presuppone che siano già stati caricati i file di dipendenza.

      1. Toccate l'icona File Browse a sinistra del percorso rosso.
      2. Nella pagina Seleziona contenuto, andate al file mancante, quindi toccate la scheda del file per selezionarlo.
      3. Nell'angolo superiore sinistro della pagina Seleziona contenuto, toccare Chiudi (icona X) per tornare alla pagina Visualizza proprietà.
    • Carica le dipendenze. (Questa opzione presuppone che ancora non siano stati caricati i file mancanti.)

      1. Osserva i percorsi e i nomi dei file mancanti.
      2. Vicino all’angolo superiore destro della pagina delle proprietà, tocca Chiudi.

    Dopo il caricamento, tornate alla pagina Visualizza proprietà > Dipendenze. Le risorse appena caricate sono ora correttamente elencate come risorse di riferimento.

    • Ignora le dipendenze.

      Se non è più necessaria una dipendenza mancante, nella colonna Risorsa di riferimento, nel campo di testo a sinistra del file mancante digitare n/a in modo che AEM 3D ignori il file.

  4. Nell'angolo superiore destro della pagina Visualizza proprietà, toccare Salva.

  5. Tocca Chiudiper tornare alla Vista a schede.

    La risorsa viene rielaborata automaticamente con le nuove dipendenze risolte.

In questa pagina

Adobe Summit Banner

A virtual event April 27-28.

Expand your skills and get inspired.

Register for free
Adobe Summit Banner

A virtual event April 27-28.

Expand your skills and get inspired.

Register for free