Frammenti di contenuto - Considerazioni sull’eliminazione

ATTENZIONE

Alcune funzionalità dei frammenti di contenuto richiedono l’applicazione di AEM 6.4 Service Pack 2 (6.4.2.0) o successivo.

Autorizzazioni - Elimina o non elimina

La possibilità di eliminare i contenuti è potente, ma potenzialmente sensibile, e molti settori devono limitare e controllare come questi privilegi vengono distribuiti.

Per quanto riguarda le autorizzazioni di eliminazione, i frammenti di contenuto devono essere considerati a due livelli:

  1. Il frammento di contenuto come singola entità.

  2. Le più sottoentità che compongono un frammento di contenuto; ad esempio, varianti, sotto-nodi.

    Il funzionamento di base dell’editor dei frammenti di contenuto richiede che tali elementi secondari transitori possano essere eliminati. Ad esempio, quando si manipolano le variazioni; anche durante la modifica dei metadati o la gestione dei contenuti associati.

NOTA

Se un utente non dispone di autorizzazioni Elimina, l’editor dei frammenti di contenuto funziona in modalità sola lettura.

Autorizzazioni necessarie solo per la funzionalità dell'editor

Dovrai assegnare autorizzazioni specifiche agli utenti che necessitano di modificare/aggiornare un frammento di contenuto, ma a cui non vuoi consentire di eliminare un intero frammento, poiché il funzionamento di base dell’Editor frammento di contenuto richiede l’eliminazione di elementi secondari transitori.

Ad esempio, quando si manipolano le variazioni; anche durante la modifica dei metadati o la gestione dei contenuti associati.

NOTA

Le autorizzazioni di eliminazione, necessarie per modificare/aggiornare un frammento di contenuto, sono incluse nell’autorizzazione Elimina assegnata tramite Gestione utente e/o gruppo.

Le autorizzazioni necessarie per modificare/aggiornare un frammento devono essere applicate al nodo contenente il frammento di contenuto o a un nodo principale appropriato (a qualsiasi livello in /content/dam). Quando vengono assegnate a tale nodo padre, le autorizzazioni vengono applicate a tutti i nodi all'interno di tale ramo.

Ad esempio, una cartella contenente tutti i frammenti di contenuto, ad esempio:

  • /content/dam/contentfragments
ATTENZIONE

È inoltre possibile impostare le autorizzazioni su /content/dam, in quanto tutti i frammenti di contenuto sono memorizzati qui.

Tuttavia, questa azione applica le stesse autorizzazioni di eliminazione anche ad tutti altri tipi di risorse.

I prerequisiti per le autorizzazioni per consentire a un utente e/o gruppo specifico di modificare/aggiornare un frammento di contenuto sono:

NOTA

Questo elenco mostra tutti i privilegi richiesti, non solo quelli di eliminazione.

  • Per i nodi o le cartelle dei frammenti di contenuto:

    • jcr:addChildNodes, jcr:modifyProperties
  • Per il nodo jcr:content di tutti i frammenti di contenuto:

    • jcr:addChildNodes, jcr:modifyProperties e jcr:removeChildNodes
  • Per tutti i nodi sotto jcr:content di tutti i frammenti di contenuto:

    • jcr:addChildNodes, jcr:modifyProperties e jcr:removeChildNodes, jcr:removeNode

Questi privilegi remove devono essere amministrati tramite gli elenchi di controllo accessi, all'interno di CRXDE Lite.

I privilegi add e modify possono essere amministrati anche in CRXDE Lite o utilizzando la console Gestione utente.

Ad esempio, la definizione dei privilegi remove per un gruppo content-authors-no-delete:

cf-delete-03

In questa pagina

Adobe Maker Awards Banner

Time to shine!

Apply now for the 2021 Adobe Experience Maker Awards.

Apply now
Adobe Maker Awards Banner

Time to shine!

Apply now for the 2021 Adobe Experience Maker Awards.

Apply now